ASTON VILLA-MAN UNITED 0-1: decide Januzay una gara ancora troppo estiva

tabellino aston villa-man united 0-1

Ecco il tabellino e il commento dell’anticipo della seconda giornata di Premier League: Aston Villa-Man United 0-1, grazie al gol di Januzay.

ANALISI PRIMO TEMPO – Sprazzi di bel gioco al Villa Park, dove le temperature sono alte, così come il ritmo durante tutti i 90 minuti. Accelerazioni, giochi di gambe, vari tentativi da una parte e dall’altra ma comunque ancora tanta confusione. Siamo solo a metà agosto, quindi ci possiamo accontentare.
Sulla partita regge l’equilibrio perfetto tra le due squadre dal primo minuto, i Villans e i Red Devils si dividono le occasioni da gol, ma, almeno inizialmente la mira non è delle migliori.
La gara viene così sbloccata inevitabilmente da una giocata personale, quella del ventenne belga Adnan Januzay, che al 29’ si inventa l’1-0 su assist di Juan Mata: dribbling in area, tiro secco, un bacio al palo e vantaggio United.
Il resto della partita vede la voglia di rimonta da parte dell’Aston Villa, che ci prova in tutti i modi con i tre tenori d’attacco e, dal secondo tempo, anche con Gestede (entrato al posto di un confuso Sinclair) e Sanchez che prende il posto di Ayew.

ANALISI SECONDO TEMPO – l’equilibrio a regnare anche nel secondo tempo. I Villans si “prendono” i primi venti minuti, i Red Devils l’ultima mezzora. Entrano anche Herrera (al posto dell’uomo partita), Schweinsteiger (sostituendo Carrick) e l’ex di turno Young che subentra a Depay, il quale si era precedentemente divorato la palla-gol più ghiotta della partita che avrebbe portato il parziale sul 2-0.
Il punteggio però non cambia e lo United porta a casa tre punti fondamentali ottenuti grazie al secondo 1-0 consecutivo: un’altra vittoria ottenuta con il minimo indispensabile.
I meccanismi dell’Aston Villa, invece, non sono apparsi ancora ben rodati e per ora ci sentiamo di dire che stasera c’è stato solo tanto cuore da parte dei Villans, e non è bastato.
Nelle prossime giornate penseranno a recuperare il gioco che, di certo, arriverà. Così come arriverà l’aiuto di Adama Traorè, neo-acquisto dal Barcellona, oggi in tribuna.
Siamo già a metà agosto, ma i colpi in Premier non finiscono mai. Per tutti.

Aston Villa-Man United 0-1: il tabellino

ASTON VILLA (4-3-3): Guzan, Bacuna, Richards, Clark, Amavi, Veretout, Gueye, Westwood, Ayew (Sanchez 78′), Agbonlahor, Sinclair (58′ Gestede) [All. T. Sherwood]

MAN UNITED (4-2-3-1): Romero, Darmian, Smalling, Blind, Shaw, Carrick (60′ Schweinsteiger), Schneiderlin, Mata, Memphis (Young 82′), Januzaj (60′ Herrera), Rooney [All. L. Van Gaal]

MARCATORI: 29′ Januzay (M)

AMMONITI: Ayew (A), Herrera (M), Darmian (M), Gueye (A)

ESPULSI: //

ARBITRO: Michael Dean

STADIO: Villa Park | Birmingham

Giuseppe Chiarolla
FOLLOW ME

Giuseppe Chiarolla

Classe 1996. Malato di calcio da quando aveva 6 anni. Innamorato delle notizie.
- C'è sempre una storia dietro poche righe -
Giuseppe Chiarolla
FOLLOW ME