CHELSEA-SOUTHAMPTON 1-3. Il tabellino del match. Grande gara dei Saints!

Ecco a voi il tabellino di Chelsea-Southampton, gara terminata 1-3 per gli ospiti, valida per l’ottava giornata della Premier League inglese.

PRIMO TEMPO: Sin dai primissimi minuti la gara è molto divertente, con le due squadre che si affrontano a viso aperto e rischiano di farsi prendere in infilata dai contropiedi avversari.
Passano 9 minuti, ed il Chelsea passa in vantaggio: Romeu atterra Hazard e sul punto di battuta del calcio di punizione si presenta Willian che, invece di crossare come tutti pensavano, si inventa una traiettoria incredibile che consente alla palla di terminare in fondo alla porta e realizza l’1-0.
Il Southampton però non demorde e ricomincia ad attaccare la porta avversaria. Al 15’ Davis da buona posizione non centra la porta con il suo tiro, e la palla termina a lato. Al 32’ minuto viene negato un rigore ai Saints, con Mané che viene atterrato in area da Ramires, ma l’arbitro non vede e lascia proseguire il gioco. Circa 5 minuti più tardi, un tiro cross di Wanyama impegna Begovic, che è costretto a smanacciare in angolo. Un solo minuto dopo, ancora Begovic salva il Chelsea con una grande parata su Bertrand, che era stato imbeccato da un gran filtrante di Mané. Sul finire della prima frazione di gara, gli ospiti trovano il pareggio: il lancio da dietro il centrocampo di Fonte arriva sul petto di Pellè, che scarica su Davis consentendogli di tirare ed il nordirlandese realizza così un grande gol.

SECONDO TEMPO: I secondi 45 minuti di gioco ricominciano così come si era concluso il primo tempo, cioè con il Southampton che attacca con costanza e rischia poco o niente.
Già dopo 3 minuti Begovic deve salvare il Chelsea ancora una volta su Mané lanciato a rete. 10 minuti più tardi però, il portiere appena arrivato non può niente ancora su Mané che, servito in profondità da Pellè, realizza la rete del vantaggio.
Al 71′ minuto di gioco, ecco il gol del definitivo 1-3, ed a realizzarlo è l’attaccante italiano Graziano Pellè: il Southampton ruba palla a centrocampo e realizza il contropiede perfetto con Mané che percorre 40 metri palla al piede e scarica sul possente attaccante che non perdona e chiude la gara.
I padroni di casa provano a reagire ma non riescono mai a rendersi così pericolosi da segnare una rete che riaprirebbe le porte alle speranze di conquistare dei punti.

 

Chelsea-Southampton 1-3, il tabellino

Chelsea (4-2-3-1): Begovic; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Ramires (45′ Matic, 71′ Remy), Fabregas; Willian (63′ Pedro), Oscar, Hazard, Falcao
All. Mourinho

Southampton (4-2-3-1): Stekelenburg; Soares, Fonte, Van Dijk, Bertrand; Wanyama, Romeu (45′ Ward-Prowse); Mané (91′ Yoshida), Davis, Tadic (77′ Rodríguez); Pellè.
All. Koeman

MARCATORI: 9′ Willian (C), 44′ Davis (S), 60′ Mané (S), 71′ Pellè

AMMONITI: Romeu (S), Bertrand (S), Mané (S), Ramires (C), Falcao (C), Pellè (S)

ESPULSI: