CRYSTAL PALACE-ARSENAL 1-2: vittoria sofferta ma meritata per i Gunners di Wenger

CRYSTAL PALACE-ARSENAL 1-2: vittoria sofferta ma meritata per i Gunners di Wenger

tabellino Crystal Palace-Arsenal

Al Selhurst Park scendono in campo Crystal Palace e Arsenal. Gli uomini di Wenger cercano la vittoria dopo il passo falso all’Emirates contro il West Ham mentre il Crystal Palace vuole confermarsi come sorpresa iniziale della Premier. Il match vede partire benissimo l’Arsenal che sfiora molte volte il gol con Sanchez sprecone in più di un’occasione. Ci vuole una perla di Giroud (sicuro serva un altro attaccante?) che in sforbiciata realizza l’1-0. Il colpo del gol subito sembra poter mettere la partita in mano ai Gunners che però si fanno raggiungere dagli Eagles grazie a un gran gol di Ward dal limite dell’area. Ci prova a fine primo tempo Ramsey con il tacco ma il punteggio all’intervallo è di 1-1.

Inizia il secondo tempo e al decimo minuto Sanchez sfrutta un cross dalla destra salta più in alto di tutti e sul suo colpo di testa Delaney goffamente infila la propria porta. L’autorete demoralizza molto il Crystal Palace che ci prova trascinato dal talento di Cabaye. Tuttavia tolte alcune occasioni sprecate dai Gunners (da evidenziare la prestazione mostre di McCarthy) e qualche timido tentativo degli Eagles il risultato non cambia più. L’Arsenal in attesa del big match di giornata si porta a 3 punti e aggancia proprio il Crystal Palace in classifica. Finisce 1-2!

TABELLINO DEL MATCH:

Crystal Palace (4-2-3-1): McCarthy; Ward, Dann, Delaney, Souare; Zaha (75′ Lee), McArthur (80′ Bamford); Cabaye, Puncheon, Bolasie (46′ Mutch); Wickham. All. Pardew

Arsenal (4-2-3-1): Cech; Bellerin, Koscielny, Mertesacker, Monreal; Coquelin (64′ Oxlade-Chamberlain), Cazorla; Ozil (83′ Gibbs), Ramsey, Sanchez (75′ Arteta); Giroud. All. Wenger

RETI: Giroud 16′, Ward 28′, Aut. Delaney 55′

AMMONITI: Coquelin, McArthur

ARBITRO: Mason L.