LEICESTER-SUNDERLAND 2-0: Slimani e Vardy fanno volare il Leicester!

tabellino leicester-sunderland 2-0Ecco a voi tabellino e cronaca del match Leicester-Sunderland, valido per la 31° giornata di Premier League.

PRIMO TEMPO – Parte meglio la squadra di casa, con un ottimo possesso palla. Al 3′ minuto c’è subito un’occasione per Okazaki, ma il suo tiro sfila di poco a lato. Dopo una timida presa di posizione del Sunderland, le Foxes si ributtano avanti. Al 16′ Huth vede il suo colpo di testa infrangersi sui guantoni di Pickford. Stessa occasione anche dall’altra parte: su calcio d’angolo ci prova Rodwell, ma la palla esce di molto.

Al 24′ arriva la prima palla goal per i Black Cats, protagonista il solto Defoe che non segna solo grazie ad un intervento in scivolata di un difensore avversario. Al 26′ ci prova ancora il bomber inglese, ma la sua conclusione non centra lo specchio della porta. Al 27′ azione in solitaria di Gray, che però, una volta arrivato davanti la porta, spara altissimo. Al 30′ ci prova Lamine Kone, ma il suo colpo di testa su calcio d’angolo non è più fortunato dei precedenti. Al 43′ occasione da gol per le Foxes, ma ancora Gray si divora l’ 1-0 facendosi parare il tiro da Pickford. Dopo il minuto di recupero l’arbitro fischia la fine del primo tempo, che ha visto le due squadre dividersi il possesso palla esattamente per 50% e 50%.

SECONDO TEMPO – La seconda frazione si apre con il Leicester meglio disposto in campo, ma che concede la prima occasione agli avversari. A concludere in porta è Larsson, ma il suo tiro rasoterra finisce nelle mani sicure di Schmeichel. Al 56′ ci prova ancora lo svedese su calcio di punizione, ma ciò che ne viene fuori è inguardabile. Al 58′ ancora la squadra di Moyes in avanti, ma il tiro di Defoe viene neutralizzato dal portiere avversario appena prima si insaccasse in porta sotto la traversa.

Al 63′ azione identica a quella del primo tempo: Huth si spinge in avanti e colpisce di testa la palla, ma Pickford si fa trovare di nuovo pronto. La spinta di Albrighton sulla fascia si fa sentire ed al 69′ il cross messo in area proprio dall’inglese viene spinto in rete da Slimani. 1-0! Al 77′ grande occasione per gli ospiti, che vedono il tiro di Anichebe infrangersi sul palo alla sinistra di Kasper Schmeichel. Passa solo un minuto e sul ribaltamento di fronte ancora Albrighton mette dentro un pallone, stavolta rasoterra, spinto con violenza in rete da Vardy. 2-0! Gli ospiti provano ancora a reagire, ma all’ 83′ il tiro di Ndong finisce talmente largo che termina quasi in fallo laterale. L’ultima occasione della partita è ancora per i Black Cats, che però non riescono a segnare con il tiro di Defoe allo scadere. La partita termina così, il Leicester di Shakespeare non si ferma più!

FORMAZIONI UFFICIALI LEICESTER SUNDERLAND:

Leicester (4-4-2): Schmeichel; Simpson, Benalouane, Huth, Fuchs; Ndidi (dall ‘ 82′ King), Drinkwater, Gray (dal 62′ Albrighton), Mahrez; Okazaki (dal 62’ Slimani), Vardy. All. Shakespeare

Sunderland (4-3-3): Pickford; Jones, Denayer, Kone, Oviedo; Rodwell (dall’ 80′ Gibson), Cattermole (dal 73′ Anichebe), Larsson (dal 73′ Khazri); Ndong, Defoe, Borini. All. Moyes

TABELLINO LIVE LEICESTER-SUNDERLAND 2-0:

AMMONITI – 35′ Cattermole (S)

ESPULSI –

STADIO – King Power Stadium

ARBITRO – G. Scott

MARCATORI – 69′ Slimani (L), 78′ Vardy (L)

69′ Slimani (L)

78′ Vardy (L)

 

 

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto