LIVERPOOL-RUBIN KAZAN 1-1 – Reds a dir poco sfortunati, bravi i russi a non subire il gol del 2-1!

europa league
Ecco il tabellino live di Liverpool-Rubin Kazan, match valido per la terza giornata del Gruppo B di Europa League.

Ad Anfield va in scena Liverpool-Rubin Kazan, match della fase a gironi di Europa League. L’incontro inizia subito con i padroni di casa che partono fortissimo. Al 9′ Emre Can manda a lato di poco un pallone a dir poco invitante. Nonostante ciò sono i padroni di casa a passare in vantaggio, grazie al gol di Marko Devic, assistito da Kuzmin, al quarto d’ora di gioco. I Reds, nonostante tutto, continuano ad attaccare ed al 23′ Coutinho tira a lato dopo una bellissima azione solista. Dieci minuti dopo ci riprovano i russi con uno splendido tiro di Georgiev, su cui Mignolet si deve superare per non concedere il gol del doppio vantaggio per gli ospiti. Al 36′ Kuzmin, già ammonito, stende Can e si becca il cartellino rosso per somma di ammonizioni. Sul calcio di punizione successivo Origi fa una sponda di testa proprio per Emre Can che, in scivolata, realizza il gol del pareggio: 1-1! La partita non ha in serbo altre particolari occasioni ed il primo tempo si conclude così.

Il secondo tempo inizia con un Liverpool ancor più pimpante del primo grazie ad un Coutinho molto propositivo. La prima vera occasione della ripresa arriva al minuto 62, quando proprio il fantasista brasiliano si vede deviato un tiro “a botta sicura” dal portiere dei russi. Nonostante l’attacco costante, i Reds non riescono a collezionare altre occasioni importanti fino a quando, al minuto 80, Benteke centra il palo da posizione angolata, nella parte sinistra dell’area di rigore. Successivamente, dopo la deviazione del palo, Firmino va sulla ribattuta, ma il tiro viene deviato da un difensore. I padroni di casa continuano l’assedio e all’ultimo minuto della partita, al 94′, Lucas per poco non centra lo specchio della porta col sinistro. Dopo di ciò l’arbitro fischia la fine dell’incontro. Il match finisce 1-1, ma il Liverpool ha meritato molto di più del Rubin Kazan. Russi che, tuttavia, sono stati bravi nel chiudersi in difesa e ripartire in contropiede. La partita è stata molto bella e piena di colpi di scena. Altro pareggio per Klopp, il secondo in due partite da quando è in Inghilterra. Domenica, contro il Southampton, ce la farà ad ottenere i primi tre punti in terra d’Albione? Per il momento è tutto, ma, in ogni modo, ecco il tabellino del match.

TABELLINO LIVERPOOL-RUBIN KAZAN:

LIVERPOOL (4-2-3-1): Mignolet, Clyne, Skrtel, Sakho, Moreno, Can, Allen (dal 45′ Leiva), Milner, Lallana, Coutinho (dal 63′ Benteke), Origi (dal 74′ Firmino). All. Klopp.

RUBIN KAZAN (4-4-2): Ryzhikov, Kuzmin, Kverkvelia, Kambolov, Nabiullin, Carlos Eduardo (dal 64′ Portnyagin), Ozdoev, Gökdeniz Karadeniz (dall’ 81′ Dyadyun), Georgiev, Dević (dal 45′ Cotugno), Kanunnikov. All. Chaly.

ARBITRO: Robert Schorgenhofer (AUT)

MARCATORI: Devic (RK) al 15′; Can al 37′.

AMMONITI: Kuzmin (RK) al 19′ e al 36′; Skrtel (L) al 35′, Allen (L) al 41′.

ESPULSI: Kuzmin (RK) al 36′.