NEWCASTLE-LIVERPOOL 2-0, cronaca e tabellino: decide la doppietta di Wijnaldum

Finito il match al St. James’ Park. Newcastle-Liverpool termina 2-0: ecco il tabellino e la cronaca finale della partita.

PRIMO TEMPO: Nei primissimi minuti di gioco il Liverpool è molto aggressivo, con un Ibe scatenato sulla fascia destra dell’attacco dei Reds. La pressione degli ospiti non sfocia però in grandi occasioni, fino al 20’ minuto di gioco, quando Benteke, sugli sviluppi di un corner, si ritrova la palla tra i piedi a due passi dalla porta, ma manda clamorosamente alto il suo tiro. L’occasione più grande dei Magpies nella prima frazione di gara, capita invece al centrale di difesa Mbemba, che svetta di testa su azione d’angolo, ma anche lui manda alto il tiro. L’ultima palla go del primo tempo capita ancora al Liverpool, con Ibe protagonista: al 45’ minuto prende palla al limite dell’area, si accentra e spara con il suo destro verso la porta avversaria, tiro sopra la traversa di pochissimi centimetri.

SECONDO TEMPO: La seconda parte della gara si apre con una grande occasione per il Newcastle: una grande azione corale dei padroni di casa, porta la palla in area sui piedi di Wijnaldum, che tira ma non centra di poco la porta. Al 68’ arriva la svolta della partita: cross di Sissoko su cui arriva ancora Wijnaldum, il centrocampista difende palla e scaraventa il pallone verso la porta, deviazione sfortunata di Skrtel e 1-0 per i bianconeri. Al 78’ annullato un grandissimo gol a Alberto Moreno per fuorigioco (inesistente): il giocatore aveva segnato con un pallonetto che aveva scavalcato Elliot. Al 93’ Sissoko porta palla per 40 metri e poi la da a Wijnaldum, che solo contro Mignolet non può sbagliare e va ancora in gol, 2-0 e gara chiusa. Il Newcastle respira e torna a credere nella salvezza. Il Liverpool invece si ferma dopo 4 vittorie consecutive, e manca l’aggancio al Tottenham in zona Europa League.

Newcastle-Liverpool 2-0: il tabellino

NEWCASTLE-LIVERPOOL 2-0
MARCATORI: 68′, 93′ Wijanldum (N)

Newcastle (4-2-3-1): Elliot; Janmat, Mbemba, Colccini, Dummett; Colback (74′ Gouffran), Anita; Sissoko, De Jong (67′ Perez), Wijnaldum; Cissé (81′ Thauvin).
All. Steve McClaren

Liverpool (4-4-2): Mignolet; Clyne, Skrtel, Lovren, Moreno; Lucas Leiva, Milner, Allen, Ibe (74′ Origi); Benteke (61′ Lallana), Firmino (61′ Sturridge).
All. Jurgen Klopp

ARBITRO: Andre Marriner
ESPULSI:
AMMONITI: Colback (N), Leiva (L), Anita (N), Cissé (N)
RECUPERO: