TABELLINO SOUTHAMPTON-MAN CITY 4-2 – Trionfo Saints, da salvare solo Iheanacho nei Citizens!

Ecco il tabellino, con annessa cronaca, di Southampton-Man City: il match di St Mary’s è valso per la 36^ giornata di Premier League. tabellino southampton man city

CRONACA DEL MATCH

Al St Mary’s va in scena Southampton-Man City. La partita, quantomeno all’inizio, è divertente. Al 19′ prova Shane Long a sbloccare il risultato, ma il suo tiro termina largo di poco. Sul capovolgimento di fronte è Sterling che cerca di dare un vantaggio ai suoi, ma Foster è lesto ed interviene. Ma è al 25′ che la partita, sbloccandosi, prende la direzione a senso unico verso i Saints: Dusan Tadic crossa morbido in area e proprio Long aggancia il pallone e calcia basso rapidamente. Il portiere avversario non riesce ad intervenire e la palla termina in rete sulla destra. 1-0. Al 28′ l’uno-due dei padroni di casa si compie: ancora Tadic mette un pallone in profondità per Sadio Mané che con grande rapidità si presenta davanti al portiere e lo infila sulla destra. Risultato quindi di 2-0. Al 36′ Jordy Clasie raccoglie un passaggio all’interno dell’area per esplodere un tiro che viene splendidamente respinto dalla difesa avversaria. Però, poco prima della fine del tempo, i Citizens accorciano: uno strano rimbalzo arriva a Kelechi Iheanacho che con una grande capocciata riesce a segnare. 2-1.

La ripresa comincia come l’inizio del primo tempo. Al 50′ Iheanacho riceve un preciso passaggio basso, controlla la sfera e la spara all’angolino basso di sinistra. Nonostante ciò Fraser Forster si supera e col suo intervento evita al pallone di finire in rete. Al 57′ un corner viene calciato nell’area piccola e Virgil Van Dijk, sovrastando la difesa, riesce a colpire il pallone con un colpo di testa, ma sfortunatamente per lui la traversa gli nega il gol. Tuttavia i padroni di casa trovano lo stesso il gol con Mané che, come un falco, si fionda sul rimbalzo e ribatte in rete. 3-1. Al 68′ Van Dijk va vicinissimo al gol con questa rovesciata sotto la traversa. Tuttavia l’olandese non ha fatto i conti con Joe Hart che respinge con un ottimo intervento deviando così in corner. Pochi secondi dopo arriva il quarto gol del Southampton: Dusan Tadic mostra una grande visione di gioco e passa al solito Mané che, con grande freddezza, trasforma all’angolino basso di destra. E’ 4-1. Tuttavia, al 78′, il Manchester City sigla il gol della bandiera: il baby prodigio Iheanacho controlla egregiamente il passaggio sul limite di Jesus Navas per poi infilare il pallone in rete nel sette di sinistra e siglare la sua doppietta. Punteggio: 4-2. Non succede più nulla di rilevante e la partita finisce così, con il punteggio di quattro reti a due per i padroni di casa. Decisivo Mané con una tripletta, non può nulla Iheanacho con la sua doppietta.

TABELLINO SOUTHAMPTON-MAN CITY

RISULTATO – 4-2

MARCATORI – Long (S) al 25′, Mané (S) al 28′, al 57′ e al 68′; Iheanacho (MC) al 44′ e al 78′.

SOUTHAMPTON (4-3-3) – Forster, Martina, Fonte, Van Dijk, Bertrand, Wanyama, Clasie (dal 59′ Romeu), Davis (dal 73′ Ward-Prowse), Tadic (dall’ 87′ Rodriguez), Long, Mané. All. Koeman

MAN CITY (4-4-2) – Hart, Zabaleta, Otamendi, Mangala, Kolarov, Delph (dal 64′ Navas), Fernandinho (dal 59′ Demichelis), Nasri, Sterling, Iheanacho, Bony. All. Pellegrini

ARBITRO – Andre Marriner

AMMONITI – Clasie (S) al 30′, Tadic (S) al 54′; Fernandinho (MC) al 20′.

EPSULSI – //

STADIO – St Mary’s | Southampton