TABELLINO: Sunderland- West Ham 2-2, la nostra analisi

In campo allo Stadium of Light Sunderland e West Ham per il match valevole per l’ottava giornata di Premier League, terminato pochi istanti fa su punteggio di 2-2.

tabellino sunderland west ham 2-2

PRIMO TEMPO:

Una partita davvero godibile, dal ritmo serrato e molto intensa. Numerose occasioni da ambo le parti. L’agonismo del match è molto alto contrariamente ai pronostici, ma la partita è molto nervosa, sono tanti i cartellini gialli estratti dall’arbitro Swarbrick. Tre reti segnate nel primo tempo, sblocca il risultato Fletcher all’undicesimo e raddoppia Lens con un goal-gioiello dopo soli dieci minuti. Sul filo dell’extratime il primo goal di Jenkinson in maglia Hammer che accorcia le distanze.

SECONDO TEMPO:

Incontro davvero emozionante, con il Sunderland  che cerca di chiudersi per proteggere il vantaggio,ma  la partita non risente nella sua bellezza. Gli Hammers, che non paiono rimpiangere Carroll danno prova come nella scorsa partita di grande coraggio e unione, spirito di quadra e visione di gioco, e perseverano nella ricerca di rapidi rovesciamenti di fronte ,  di palle lunghe e passaggi filtranti. Al 57esimo una brutta entrata di Lens gli costa il cartellino giallo, indebolendo la difesa dei Black Cats e permettendo, indirettamente il pareggio quasi immediato di Payet.

TABELLINO SUNDERLAND- WEST HAM 2-2

Sunderland-West Ham 2-2

MARCATORI: Fletcher (11′), Lens (22′), Jenkinson (46′), Payet (60′)

AMMONITI : Noble (2′), Reid (24′), Lens (32′), Cresswell (36′), Cattermole (43′), Jenkinson (73′), Coates (74′)

ESPULSI: Lens (57′) (doppia ammonizione)

NOTE:

Sunderland FC (4-2-3-1): Pantilimon, Jones, Yedlin, O’Shea, Coates, Cattermole, M’Vila (dal 95′ Gomez), Toivonen (dall’84’ Larsson), Lens, Borini, Fletcher (dall’85’ Rodwell)

All: Advocaat

West Ham United (4-2-3-1): Adrian, Jenkinson, Reid (dal 66′ Collins ), Tomkins, Cresswell, Noble (dal 79′ Zarate), Kouyate, Moses (dal 58′ Jelavic), Payet, Lanzini. Sakho

All: Bilic