Tabellino Wolsfburg-Manchester United: finisce 3-2, Red Devils eliminati!

PRIMO TEMPO: Si mettono male le cose per gli uomini di Van Gaal, che chiudono la prima frazione sul risultato di 2 a 1. Le cose sembravano mettersi subito bene quando dopo soli 10 minuti Martial portava in vantaggio i Red Devils, ma non c’ è stato neanche il tempo di esultare che è arrivato immediato il pareggio di Naldo. I tedeschi alla mezzora sono riusciti anche a passare in vantaggio grazie ad una bella combinazione in area di rigore anche se c’ è da dire che i  difensori dello United sono rimasti fermi come birilli. Nel finale annullato per fuorigioco il gol del pareggio, che avrebbe riaperto il discorso qualificazione. Da segnalare anche l’ infortunio di Darmian tra le file dello United e di Rodriguez tra quelle del Wolsfburg. Nel secondo tempo la squadra di Van Gaal dovrà assolutamente ribaltare il risultato se non vuole vedere terminare il suo cammino nell’ Europa che conta.

SECONDO TEMPO: La partita ci regala un finale al cardiopalma con il pareggio dello United all82 esimo grazie ad una sfortunata autore e l’ immediato vantaggio dei tedeschi firmato da un insolito Naldo nelle vesti di bomber, che firma la doppietta che spedisce gli uomini di Van Gaal in Europa League. Il Manchester gioca una buona partita riuscendo anche a creare diverse occasioni, ma i problemi in fase realizzativa non stentano ad abbandonare la squadra di Van Gaal, che sopperisce di fronte all’ organizzazione e al gioco di squadra di un Wolsfburg decisamente in serata. In casa United è tempo di riflessioni dopo una campagna acquisti faraonica un’ eliminazione in un girone di questo tipo non è assolutamente accettabile.

Tabellino Wolsfburg-Manchester United 3-2

Champions league logo

AMMONITI: 17 Darmian(M), 60′ Schurrle(W), 72′ Naldo, 80′ Varela

ESPULSI:

MARCATORI: 10Martial(M); 14’Naldo(W);29′ Vieirinha(W); 82 aut Guilavogui(M);84′ Naldo(W)

Formazioni Wolsfburg-Manchester United

 

WOLFSBURG(4-2-3-1) Benaglio; Trasch, Naldo, Dante, Rodriguez(16′ Schafer); Arnold, Guilavogui; Vieirinha( Klose), Kruse, Draxler(Caligiuri); Schurrle.

MAN UNITED (4-2-3-1) De Gea; Varela, Smalling, Blind, Darmian( Jackson); Fellaini, Schweinsteiger(69′ Carrick); Lingard, Mata(69′ Powell), Memphis; Martial.

 

Andrea Pierantozzi

24 anni,laureato in Economia.Il mio credo calcistico si basa sulla trinità Totti,Henry,Ronaldinho.Faccio parte di quelli che " noi non supereremo mai questa fase."