THE ENGLISH OF EURO 2016 – Ecco come sono andati gli “inglesi” del Gruppo F alla 3° giornata

Gli Europei in Francia giungono alla fine dei giorni, eccovi di seguito ecco come sono andati nella 3° giornata gli “inglesi” impegnati all’Europeo 2016 nel girone F, che giocano in Premier League.

Gli “inglesi” del PORTOGALLO

José Fonte (Southampton): //

Cèdric (Southampton): //

Gli “inglesi” dell’ISLANDA

Sigurdsson (Swansea): 7,5 – Il centrocampista dello Swansea trascina da leader la propria nazionale ad uno storico traguardo, senza di lui in campo sarebbe tutta un’altra cosa.

Gunnarson (Cardiff): 6,5 – Partita di contenimento senza grosse sbavature, il centrocampista del Cardiff compie la sua più che sufficiente prestazione mettendoci cuore ed anima come sempre.

Gudmundsson (Charlton): 7 – Il mediano che a questi europei tutti vorrebbero, lotta su ogni pallone e non toglie mai il piede, invalicabile.

Gli “inglesi” dell’AUSTRIA

Fuchs (Leicester): 5,5 – L’esterno del Leicester prova a spingere sulla fascia ma non è giornata.

Proedl (Watford): 5 – Lascia il campo dopo solo un tempo di gara per far spazio ad un’altra punta, un primo tempo da dimenticare.

Wimmer (Tottenham): //

Arnautovic (Stoke City): 5 – In 3 partite soltanto una rete per il giocatore dello Stoke City, alle seconda sembrava essersi ripreso ma purtroppo per l’Austria non è stato così.

Gli “inglesi” dell’UNGHERIA

Nessun “inglese” tra i convocati.

find me

Cinus Antonio

Nato a Cagliari il 21/02/1992, laureando in Economia e Gestione Aziendale nella facoltà di Cagliari. Il mondo del calcio è la mia vita, pratico questo sport sin da quando avevo 5 anni. Bomber ? Ovviamente, dentro ma soprattutto fuori dal campo.
find me