THE ENGLISH OF EURO 2016 – Germania-Slovacchia e Ungheria-Belgio: i voti

Ecco come sono andati in queste due partite, valide per gli ottavi di finale dell’Europeo 2016 i giocatori tedeschi, slovacchi, ungheresi e belgi che frequentano la Premier League:

Belgium v Republic of Ireland - Group E: UEFA Euro 2016 : Foto di attualità

Gli “inglesi” della GERMANIA

Emre CAN (Liverpool): //

Mesut OZIL (Arsenal): 5.5 – Troppo incostante, accende la luce trovando varchi geniali, poi si estranea per lunghi tratti di partita. Fallisce il rigore del possibile 2 a 0.

Bastian SCHWEINSTEIGER (Manchester United): s.v. – Entra al 76′ al posto di Khedira, non fa abbastanza per ricevere un voto.

 

Gli “inglesi” della SLOVACCHIA

Martin SKRTEL (Liverpool): 5 – I suoi duelli con Gomez sono all’insegna del fisico, ma in un testa a testa con Müller a rimetterci è lui. Preso in mezzo dai continui attacchi tedeschi, commette fallo da rigore sul centravanti.

 

Gli “inglesi” dell’UNGHERIA

 

Nessun giocatore “inglese” tra i convocati.

 

Gli “inglesi” del BELGIO

Thibaut COURTOIS (Chelsea): 6.5 – Sempre attento, blinda porta e qualificazione contro un’Ungheria mai doma.

Simon MIGNOLET (Liverpool): //

Toby ALDERWEIRELD (Tottenham): – Segna il gol decisivo con uno stacco imperioso. Dietro fa buona guardia.

Jan VERTONGHEN (Tottenham): 6.5 – Gara positiva, lotta su ogni pallone e non disdegna le sortite in avanti.

Kevin DE BRUYNE (Manchester City): 7.5 – L’assist per il vantaggio di Alderweireld, una punizione che costringe Király al miracolo e il lancio a tutto campo che permette ad Hazard di fissare il punteggio sul 3-0.

Mousa DEMBELE (Tottenham): //

Marouane FELLAINI (Manchester United): s.v. – Sostituisce al 79′ il migliore in campo, Eden Hazard.

Eden HAZARD (Chelsea): 8 – Ha approcciato maluccio Euro 2016. Ma ora è pronto a scatenarsi: tra il 78′ e l’80’ fa due cose quasi da Pallone d’Oro. E ora vuole prendersi la vetrina anche nelle prossime sfide. Un minuto prima di uscire, segna, senza dubbio è il migliore in campo.

Christian BENTEKE (Liverpool): //

Romelu LUKAKU (Everton): 6 – gioca per la squadra, crea gli spazi e agisce di sponda. Ma non tira mai in porta.

Divock ORIGI (Liverpool): //

Stefano Puricelli

27 anni, appassionato di tutto quello che riguarda il football d'oltreManica, tifoso del West Ham United!