CURIOSITA’ – Il tifoso del Millwall che ha affrontato i terroristi di Londra

Roy Lerner, un signore inglese di 47 anni, grandissimo tifoso del Millwall si è scagliato contro tre dei terroristi che hanno spaventato Londra la scorsa notte.

Le brutte immagini di terrore che continuano ad arrivarci dall’Inghilterra e non solo sono qualcosa alle quali tutti quanti noi faremmo volentieri a meno. Ciò non toglie che in ogni situazione possa verificarsi qualcosa che ci strappi qualche sorriso.
È il caso della vicenda legata a Roy Lerner, un tifoso del Millwall che insieme ad alcuni amici stava cenando al Black & Blue Restaurant, situato a ridosso del Borough Market, uno dei luoghi attaccati dai terroristi.
L’uomo, preso da un raptus d’orgoglio, misto a rabbia e spirito di sopravvivenza, si è scagliato contro i tre terroristi, rispondendo al loro grido di “This is for Allah. Islam, Islam, Islam” con “Non me ne frega un caz*o. Andate a fancu*o, io sono un Millwall“.

Il gesto non lo ha lasciato senza ferite. L’uomo ha riportato otto tagli sulle mani, sul collo e sulla testa ma che ha permesso a decine di altre persone di mettersi in salvo. Infatti, mentre Roy combatteva i terroristi infatti, gli altri clienti del ristorante hanno potuto scappare dall’uscita principale e mettersi al riparo.
Ricoverato in ospedale, l’uomo non è in pericolo di vita dal momento che nessuna delle ferite riportate è stata così grave da far ritenere la situazione critica.