TIGERS CORNER- Black friday

Buona serata a tutti lettori del Tigers Corner. Le partite che analizzeremo non saranno tanto a favore dei nostri e vedremo cosa abbiamo sbagliato (soprattutto col Derby).
HULL CITY VS DERBY COUNTY: Io, personalmente, ero molto gasato perchè voleva dire un grande test sia per noi che per loro. Con Dawson e Robertson fuori, Bruce ha archittettato una nuova difesa con Odubajo adattato a sinistra e Maguire al centro. Maloney e Clucas a fare gli esterni protetti da Huddlestone, Livermore e Diame, unica punta Hernandez. Ottima starting lineup almeno sulla carta e siamo partiti molto bene ma si è capito che comunque in difesa qualcosa non andava, infatti al primo pericolo il Derby è andato davvero vicino a segnare se non fosse per McGregor ma verso il quindicesimo un inserimento di Butterfield ha bucato la nostra difesa e segnato il vantaggio per i Rams. Abbiamo provato a reagire, ma sembrava che la squadra fosse disunita e su uno dei numerosi contropiedi, sempre Butterfield ha siglato la sua doppietta e lo 0-2, i ragazzi ormai demoralizzati hanno avuto solo una buona occasione, impedita da una bella parata di Carson su Hernandez. Nel secondo tempo non abbiamo avuto grossi problemi e abbiamo attaccato anche se il Derby ha difeso molto bene, ad eccezione di un altra buona parata di Carson su Maloney. Negli ultimi minuti l’ex Ince ha rischiato di fare lo 0-3 ma il suo tiro ha fatto la barba al palo. Il Derby ha meritato di vincere, nonstante le nostre numerose occasioni. Maguire è ormai sempre più importante e dovrebbe rimanere titolare. Huddlestone è tornato al suo stato problematico, troppi palloni persi e molto insicuro. Inoltre alcune strane sostituzioni con Aluko che ha sostituito Davies e la più strana di tutte Akpom con Odubajo. Livermore è stato quindi spostato nella difesa a quattro. Sicuramente sarebbe stato meglio sostituire Huddlestone e Elmohamady fuori forma e i peggiori. Tutto questo dimostra mancanza di profondità in attacco, serve un attaccante. Tre punti persi e spero che sia lezione imparata.

MANCHESTER CITY VS HULL CITY: La nostra prima avventura ai quarti di Capital One Cup, termina qui. Sapevamo di essere contrapposti alla squadra più forte d’Inghilterra e nonostante tutto la prestazione dei ragazzi è stata positiva anche se il passivo non dice questo. La nostra difesa disposta bene, è subito crollata al 12′ quando Akpom ha regalato una palla che è arrivata a De Bruyne che ha preso il palo, sulla ribattuta Bony ha appoggiato il vantaggio. La disciplina difensiva dei ragazzi ha permesso di non far allargare il passivo, nonostante dominavano possesso e occasioni.
Il nostro sogno di arrivare all’1-0 si stava avverando, prima che Kelechi Iheanacho ha raddoppiato al 80′ per i padroni di casa. Una rapida doppietta dell’ispirato Kevin De Bruyne ha sigillato il punteggio , ma Andy Robertson dopo una grande azione ha segnato il 4-1 nei minuti di recupero. L’unica notizia grande per noi è stato il ritorno in campo di Robert Snodgrass entrato al 73 ‘dopo 15 mesi di stop.