TIGERS CORNER- Vittoria fondamentale

Bentornati sul Tigers Corner! Analizzeremo la difficile partita di sabato scorso che ci ha visto contrapposti al sempre temibile Nottingham Forest.
NOTTINGHAM VS HULL CITY: Dopo i quattro punti buttati tra QPR e soprattutto Blackburn, ci voleva un cambio di marcia e Bruce decide di cambiare ancora una volta il modulo, schierando un 4-4-1-1: McGregor Odubajo Dawson Davies Clucas Elmo Livermore Huddlestone Diame Maloney Hernandez. Una formazione a dir poco offensiva, oltre che davvero forte con la triade a centrocampo Huddlestone-Diame-Livermore sicuramente di livello superiore. Altra sorpresa è ancora lo spostamento di Odubajo da destra a sinistra ma per fortuna il ragazzo non ha deluso, e si candida ad essere una delle rivelazioni di quest’anno.
In apertura del match è stato il Forest a partire davvero forte, rendendosi pericoloso dalle parti di McGregor prima con O’Grady ma specialmente con Nelson Oliveira che con due conclusioni ha costretto Gregs a due grandi parate, che sembra finalmente essere tornato la sicurezza di due anni fa. Verso la metà finalmente riusciamo a crescere e al 20′ Diame con la sua classe sopraffina calcia una bomba da 25 metri che solo il palo riesce a fermare. Al 27′ dopo che la nostra difesa riesce a fermare Oliveira, parte un contropiede fulminante con Livermore che lancia Maloney libero di calciare in area ma Mills lo ostacola e l’arbitro non può che concedere il rigore. Sul dischetto va Hernandez, al posto di Diame o Maloney, e infatti l’Uruguaiano non è un grande rigorista e se lo fa parare. Ma nessun problema, i ragazzi non si perdono d’animo e ci riproviamo con Livermore peccato sia a lato la conclusione. Il gol è nell’aria e arriva al 41′; angolo di Maloney, testa di Clucas, sulla traiettoria si trova proprio Hernandez che da un metro deve solo spingerla in rete. Quinta rete per il nostro bomber!

Nella seconda frazione riparte forte il Forest con O’Grady che calcia alto dopo un’ottima serpentina. Abbiamo anche noi l’occasione per bissare il risultato, su un calcio d’angolo di Maloney, Dawson calcia benissimo ma è De Vries a fare una splendida parata. Da poco lì la partita si imbruttisce e diventa molto nervosa causa decisioni dell’arbitro e prima Clucas e Lichaj litigano poi Oliveira si lascia cadere in area ma l’arbitro non da niente e sul ribaltamento Mills volontariamente da una gomitata ad Akpom e viene espulso, il Forest non per fortuna ha uno come Rhodes o Austin e non riesce a pareggiare e ci portiamo a casa una vittoria che da tanto morale! Ci portiamo al quinto posto con 18 punti a due dal Boro secondo.

#hcafc