TIGERS CORNER- We need to improve!

Steve Bruce era deluso, bene, così lo siamo anche noi. Con questo pareggio sono diventati 4 i punti che abbiamo buttato in casa in una settimana e tutti sappiamo che non è un buon segnale. Ogni volta che cerchiamo un attaccante e lui o non firma o il club rifiuta l’offerta, di solito torna a perseguitarci così come Charlie Austin aveva fatto la settimana scorsa. Questa volta è stata la volta di Jordan Rhodes, che nel passato era spesso un nostro obbiettivo specie l’anno scorso.

HULL CITY VS BLACKBURN: Abbiamo cominciato con un esitazione colpa di Davies, che viene ammonito dopo soli 5 minuti con un retropassaggio stupido. Per fortuna non abbiamo concesso il gol ma soprattutto in Championship è vietato fare questi errori. In chiusura della prima frazione siamo cresciuti nel gioco ma non c’era scioltezza e sicurezza causa di troppi passaggi sbagliati. L’arbitro inoltre ha complicato le cose quando ha ammonito dei giocatori per contrasti normali, ma questa non è una scusa, resta il fatto che bisogna migliorare. Elmo a poco a poco ha sembrato di riconquistare gradualmente la fiducia e la sua forma in più, ha fornito l’assist che ha portato al nostro gol, anche se abbiamo avuto fortuna causa errore di un difensore dei Rovers. La palla è arrivata ad Abel che ha dovuto spingere la palla in rete e regalarci un vantaggio importante . Ancora una volta mi tolgo il cappello davanti ad Elmo, il suo ritmo di lavoro non stop è sempre un Must. Ma ancora una volta nei minuti di recupero ci facciamo riprendere. Corner, calciato perfettamente sul primo palo, marcatura di polli e Rhodes smarcato non ha problemi a siglare il pari. Mi dispiace Steve per aver detto questo di nuovo, ma il nostro attacco è troppo leggero. Abbiamo solo attaccanti piccoli e scattanti: Hernandez, Akpom e Aluko ma stiamo sempre combattendo con dei difensori rocciosi e grossi. Diomande sembra ancora lontano dal suo debutto e quindi dobbiamo trovare una soluzione…

Davies sembra essere stanco e un paio di partite di riposo lo può aiutare. Steve Bruce dice che ancora non conosce la sua formazione migliore, bene abbiamo bisogno di ordinare tutto e rapidamente. 2 punti in 2 partite non è per niente buono e anche se abbiamo mantenuto il 4 ° posto solo per differenza reti. Inoltre guardando la classifica siamo a 3 punti dalla metà classifica. Bisogna darsi una mossa! In Bruce we trust!

Alla prossima col Tigers Corner.