TOTTENHAM – Kane allontana lui e Alli dallo spettro Cina

Per quanto possa sembrare strano, la Cina non spaventa in casa Tottenham. Nonostante l’interesse di alcuni club cinesi per i gioielli degli Spurs, a rassicurare l’ambiente è l’attaccante Harry Kane. In un’intervista il bomber ha parlato così: “Non credo che i miei compagni prenderanno in considerazione tali offerte, soprattutto entro le prossime due stagioni. Qui stiamo facendo grandi cose e penso che sarebbe stupido lasciare tutto per andare in Cina“. Le parole sono state chiare e decisa ed hanno scongiurato ogni allarme tra gli uffici di White Hart Lane, ma dati gli ultimi avvenimenti e investimenti fatti in Oriente è sconsigliato chiudere ogni spiraglio.