TOTTENHAM – Per Gennaio Pochettino ha chiesto Ross Barkley

Non è ancora giunta al termine la telenovela che riguarda Ross Barkley, centrocampista dell’Everton. Ora sulle sue tracce sembra esserci il Tottenham di Pochettino.

Sembra che sia stato proprio il tecnico argentino, negli ultimi giorni, a chiedere il 23enne alla dirigenza degli Spurs. In estate il Tottenham non si è mosso più di tanto dal momento che Pochettino riteneva già adeguata la propria rosa. Con un inizio incoraggiante in campionato ed esaltante in Champions League, assicurarsi già a Gennaio un giocatore come Barkley sarebbe davvero un groso colpo per il completamento della rosa.

Dopo il singolare mancato accordo con il Chelsea nell’ultimo giorno di mercato, ora il giocatore parrebbe aver dato l’ok a un trasferimento a Wembley. Barkley aveva già espresso il suo desiderio di lasciare la sua attuale squadra in tempi non sospetti. Dopo il lungo braccio di ferro tra Everton e Chelsea, ora sembra che la trattativa con gli Hotspurs possa chiudersi attorno a circa 35 milioni di Euro. Una ventina in meno della richiesta originale, dato che il cantrocampista della nazionale inglese è infortunato da Agosto e ne avrà ancora per un po’. L’impressione è che il Chelsea non mollerà comunque la presa e sarà un’altra sessione travagliata per il ragazzo.