TOTTENHAM – Pochettino vuole restringere il campo di Wembley

Il manager degli Spurs, analizzando il pessimo cammino europeo dello scorso anno, è preoccupato in vista della prossima stagione, in cui il Tottenham disputerà tutte le sue partite casalinghe a Wembley. Secondo il manager argentino, le prestazioni insoddisfacenti dei suoi, una sola vittoria in sei partite nel tempio del calcio inglese, sarebbero anche colpa del campo troppo grande.

Il prato di Wembley misura 105×69, mentre il vecchio campo di White Hart Lane era 100×67. Una superficie maggiore da coprire rappresenta uno svantaggio per gli Spurs, che fanno della corsa e del pressing i loro punti di forza. La federazione si è opposta a questa richiesta dell’argentino dicendo “Wembley è la storia del nostro football e non si tocca”.

Andrea Pierantozzi

24 anni,laureato in Economia.Il mio credo calcistico si basa sulla trinità Totti,Henry,Ronaldinho.Faccio parte di quelli che " noi non supereremo mai questa fase."