WATFORD – Vicino l’addio a Diamanti e Ibarbo

Il Watford, nell’ottima prima parte di stagione fin qui disputata, ha avuto diversi protagonisti, tra cui però non figurano i nomi di Victor Ibarbo e di Alessandro “Alino” Diamanti, due dei giocatori provenienti dall’Italia.

Diamanti, centrocampista offensivo italiano 32enne, dopo le esperienze con Prato, Empoli, Albinoleffe, Livorno, West Ham, Brescia, Bologna, Ghuangzhou Evergrande e Fiorentina, aveva accettato ad agosto di tornare con la formula del prestito nel massimo campionato inglese, in cui aveva già militato nel 2009/2010 con la maglia degli Hammers, ma la sua esperienza con il Watford, non è andata finora come aveva sperato: 3 presenze e 65 minuti complessivi. L’ex nazionale azzurro (17 presenze e 1 gol con l’Italia), starebbe così pensando ad un ritorno nella massima serie italiana: Corvino e Donadoni starebbero valutando un suo ritorno al Bologna.

Per Ibarbo, attaccante colombiano 25enne, il discorso è simile a quello fatto per Diamanti. La Roma, dopo averlo preso di nuovo in prestito dal Cagliari, lo ha girato al Watford, sperando che avrebbe trovato più spazio e continuità, ma ciò non è accaduto: anche per lui 3 presenze e 42 minuti totali. In Italia in questo momento farebbe comodo a molte squadre, forse anche alla Roma stessa che sta trovando problemi proprio nel reparto offensivo, ma c’è qualcuno disposto a riportarlo nel Belpaese?