WEST BROMWICH ALBION – Parla Chadli: ” Ho cambiato squadra perchè volevo giocare.”

Il calciatore belga ha parlato hai microfoni inglesi, svelando il perchè del suo trasferimento al WBA. Ecco qui le sue dichiarazioni: ” Ho lasciato Londra perchè volevo giocare ogni settimana, e non una si e una no. Non ho però voluto lasciare il campionato inglese perchè mi piace il paese dove vivo e soprattutto il campionato, è pieno di sorprese come il Leicester lo scorso anno.” Nacer Chadli non era sicuramente una prima scelta in quel di Tottenham, annebbiato dall’arrivo del coreano Son e l’esplosione di Dele Alli, il belga non trovava più spazio e si è accasato al WBA, con il manager Tony Pulis. “Ora sto molto bene qui,  mi sono ambientato molto velocemente, sono felice di giocare con i Baggies!”

Eccolo dopo il gol siglato proprio contro la sua ex squadra, gli Spurs. Chadli ora ha un valore di mercato che si aggira intorno ai 15-16 milioni di euro, ha scelto la nazionalità belga ma di origini chiaramente marocchine, il calciatore è da diversi anni anche nel giro della nazionale maggiore. Il suo piede naturale è il destro e agisce sia sulla fascia destra che su quella sinistra, si adatta benissimo anche nel ruolo di seconda punta. In questo inizio di stagione ha siglato 4 gol e 2 assist in 7 presenze stagionali. E’ sicuramente il miglior acquisto dei Baggies e aiuterà la sua squadra per raggiungere la salvezza.