WEST HAM – Carroll si scaglia contro Payet

Le parole di Bilic, che ha svelato la volontà di Payet di abbandare il West Ham,al punto di non voler più giocare con la maglia dei Clarets and Blue, hanno generato malumore in tutto l’ambiente. I tifosi, traditi dall’atteggiamento del fantasista francese, non hanno risparmiato cori di insulto e proteste contro l’ingrato numero 27.

Nel postpartita del match con il Crystal Palace, Carroll, autore di un bellissimo gol in rovesciata, ha fatto capire che anche i compagni sono rimasti delusi dall’atteggiamento di Payet. “Credo che in alcun modo le dinamiche che coinvolgono un calciatore possano essere più grandi di un club. Nessuno di noi è più importante del West Ham, e di questo ne siamo convinti tutti: dai giocatori allo staff tecnico, fino ad arrivare all’ultimo dei magazzinieri. Anche contro il Crystal Palace abbiamo dimostrato di essere un gruppo coeso, rispondendo sul campo alle critiche e alle illazioni circolate in settimana”.

Andrea Pierantozzi

24 anni,laureato in Economia.Il mio credo calcistico si basa sulla trinità Totti,Henry,Ronaldinho.Faccio parte di quelli che " noi non supereremo mai questa fase."