WEST HAM – Ceduto il talento Reece Oxford in prestito al Borussia Monchengladbach

Il West Ham ha oggi ufficializzato, attraverso il suo canale Twitter, di aver ceduto in prestito fino al termine della prossima stagione, il giovane centrale difensivo Reece Oxford: si accaserà al Borussia Monchengladbach. Il ragazzo, nato a Londra nel ’98, viene dal prestito al Reading, in Championship, con il quale ha sfiorato la promozione.

Gode della massima stima di tutto l’ambiente degli Hammers, in modo particolare Slaven Bilic ha detto di lui che “è uno di quei prospetti per cui i grandi club potrebbero arrivare a spendere fino a 20 milioni di Euro; noi non siamo quel tipo di club e non potremmo permettercelo se giocasse altrove“. Proprio per questo motivo, il manager croato, dopo averlo fatto diventare nell’estate 2015 il più giovane giocatore del West Ham ad esordire in una partita ufficiale, ha chiesto alla propria società di proporre il rinnovo al suo gioiellino. Rinnovo ufficialmente arrivato lo scorso Dicembre, che lo legherà al club fino al 2021. Con questa mossa, Bilic ha voluto dare un segnale forte alle società che si erano già fatte avanti per Oxford: nientemeno che i due colossi di Manchester.

Con questo prestito il West Ham conta di ottimizzare la crescita del calciatore, facendogli fare esperienza in Bundesliga, in una squadra che lo ha cercato con insistenza e che crede molto in lui, come ha fatto capire il Direttore Sportivo Max Eberl, il quale ha rilasciato una dichiarazione in cui lo descrive come “un talento naturale e nel suo ruolo e uno dei migliori prospetti inglesi“. Tutto confermato dalla recente nomina di Oxford come 17° talento più promettente del panorama calcistico del 2017 dalla NxGn list.