Arsenal, per Ljungberg ruolo da protagonista: Emery lo vuole nel suo staff

0
83
Freddie Ljungberg (Arsenal)

Freddie Ljungberg si unirà allo staff tecnico di Unai Emery per la prossima stagione, come parte di un rimpasto all’interno dello staff dell’Arsenal. Lo svedese in questa stagione ha guidato la formazione under-23 dei ‘Gunners’ al secondo posto in classifica dopo un’esperienza nelle giovanili del club londinese e una al Wolfsburg nel 2017 come vice dell’allenatore olandese Andries Jonker.

A lanciare l’indiscrezione è stato il ‘Times’, che sottolinea come Ljungberg abbia fatto una grande impressione ad Emery, il quale si sta preparando ad apportare modifiche al proprio staff. Dalle prime indiscrezioni pare però che resteranno a Londra sponda ‘Gunners’ anche Steve Bould, Pablo Villanueva e Juan Carlos Carcedo, assistenti allenatori di Emery. Mentre l’Head of Performance Shad Forsythe sembra destinato a raggiungere Ivan Gazidis al Milan. Forsythe e Ljungberg potrebbero però non essere gli unici due nomi nella nuova rivoluzione ‘Gunners’.