CITIZENS CORNER – Prima sconfitta e primato perso. Rinnova Foden

0
178

Amici di Passionepremier.com, bentornati con Citizens Corner, l’angolo di lettura dedicato al Manchester City. Prima sconfitta in campionato per gli uomini di Guardiola, battuti a Londra dal Chelsea di Maurizio Sarri. Il 2-0 subito fa perdere ai ‘Citizens’ anche la testa della classifica: ora il Liverpool è avanti di un punto.

ULTIMO MATCH: Dopo il Lione anche il Chelsea riesce a sconfiggere il Manchester City. Per gli ‘Sky Blues’ si tratta della prima gara persa in campionato. La squadra ha saputo controllare il gioco, soprattutto nel primo tempo, ma è capitolata alla prima occasione avuta dagli uomini di Sarri. Nella ripresa i giocatori sono sembrati incapaci di reagire. Da sottolineare invece il comportamento di Sterling, che invece si è lasciato scivolare addosso gli insulti razzisti di alcuni ‘tifosi’ del Chelsea.

PROSSIMO MATCH: Sarà proprio la squadra di Guardiola ad inaugurare la prossima giornata di Premier League. A Manchester arriva l’Everton, reduce dal pareggio interno contro il Watford. Prima però c’è l’impegno in Champions League di domani contro l’Hoffenheim. Il City è già qualificato, ma serve un pareggio per essere sicuri del primo posto del girone.

INDISPONIBILI: Si allunga la lista degli infortunati in casa City. Oltre a Mangala, Mendy e Bravo, alle prese con lunghi infortuni, all’elenco si sono aggiunti anche FernandinhoDanilo e David Silva. Lo spagnolo ha rimediato un problema muscolare e rientrerà probabilmente a fine dicembre. Il centrocampista brasiliano ha invece un problema alla coscia, ma dovrebbe essere risolvibile in pochi giorni. Guardiola attende poi i rientri di Zinchenko e soprattutto di Aguero, mentre De Bruyne dovrebbe tornare a disposizione tra una decina di giorni.

NEWS E MERCATO: La notizia principale è il rinnovo sino al 2024 della giovane stellina Phil Foden. Difficile invece che possa arrivare il rinnovo di Brahim Diaz. Lo spagnolo sembra sempre più vicino al Real Madrid. Invece è in corso un vero e proprio derby con il Manchester United per Tanguy Ndombele del Lione. In Francia si continua anche a seguire Nicolas Pépé, ala ivoriana di passaporto francese in forza al Lilla.