FA Cup, 7 squilli del Tottenham: tripletta di Llorente, Tranmere al tappeto

0
181
tabellino crystal palace watford

In Inghilterra da anni l’Epifania significa Fa Cup. O meglio, terzo turno di FA Cup. Quello in cui entrano le squadre di Premier e Championship, quello in cui le grandi affrontano i team dei peasini di provincia, che possono meravigliosamente sognare. Un grande magico appuntamento per una città che si prepara ad ospitare magari Manchester United o Liverpool, un pochino come sognare Ronaldo sui campi di eccellenza italiani. La Coppa d’Inghilterra, il suo inimitabile fascino, la bellezza di Davide che batte Golia.

TRANMERE ROVERS – TOTTENHAM HOTSPUR 0-7

I famosi trentaduesimi di finale sono iniziati stasera col netto successo del Tottenham a Birkenhead: 7 a 0 nella penisola di Liverpool contro i Rovers di Tranmere, compagine di League Two brava purtroppo solo a reggere 40 minuti. Brilla Fernando Llorente, il centravanti di scorta di Pochettino, che segna tre reti e tornerà a casa col pallone. A segno anche Son, Aurier e tanto per cambiare un certo Harry Kane. Doppietta dell’esterno ivoriano, appena rientrato dall’infortunio. Debutti in prima squadra di March e Ehoma, gran minutaggio per Oliver Skipp. Sorrisoni in casa Spurs, mood perfetto per preparare al meglio la semifinale d’andata col Chelsea, stavolta di Coppa di Lega. Un calendiario interminabile, fixtures che solo il british football sa offrire.

WEEKEND DI FA CUP

Domani e domenica partite dal fascino straordinario: il risultato del Tottenham non deve ingannare, in Fa Cup può succedere di tutto, anche che certi giganti inciampino e cadano contro matricole di League Two. Domani in campo lo United, che all’Old Trafford ospiterà il Reading. Un affascinante Chelsea-Forest a Stamford Bridge, un classic assoluto tra Newcastle e Blackburn, trasferta a Blackpool per l’Arsenal. Sorteggio agevole per Guardiola che domenica ospiterà il Rotheram, meno bene è andata a Klopp lunedì di scena a Wolverhampton. Magica trasferta del Watford a Woking, Ranieri con l’Oldham, passando per Sheffield-Barnet fino alla fantastica gita del Lincoln a Goodison Park. Questa è la Fa Cup, la terra di Davide contro Golia, la terra della magia.