Bisogna dare il tutto per tutto

Dopo la sosta dovuta alle partite internazionali, si ritorna in campo; tante le novità questa settimana, dal caso Conte a Higuain

0
223
CHELSEA

Benvenuti nel Blues Corner, l’editoriale che riassume la settimana appena trascorsa in casa del Chelsea.

QUESTIONE CONTE

Oggi in tribunale ci sarà la discussione del contenzioso con Antonio Conte, ex allenatore del Chelsea che, nonostante la vittoria della Premier League, non si è separato benissimo dai londinesi. Il tecnico italiano vuole una buonuscita di circa 11 milioni di euro, cifra che i Blues non vogliono sborsare. Motivo? La cattiva gestione di Diego Costa ha portato una svalutazione e dunque un’entrata minore nel momento in cui lo spagnolo è stato venduto. Seguiranno aggiornamenti sulla vicenda.

TESTA A DOMENICA

Il Chelsea domenica pomeriggio affronterà il Cardiff. Un match facile sulla carta per la squadra di Sarri, anche perché c’è la possibilità di avvicinarsi al terzo posto occupato dal Tottenham, lontani solo quattro punti. Tra le squadre in lotta per un posto diretto in Champions sono gli Spurs ad avere l’avversario più ostico, infatti giocheranno fuori casa con il Liverpool. Watford e Newcastle invece saranno rispettivamente le avversarie di Manchester United e Arsenal.

QUESTIONE HIGUAIN

L’attaccante argentino ha dichiarato il suo ritiro ufficiale dalle competizioni internazionali. Con qualche polemica, infatti l’argentino durante il suo messaggio d’addio ha anche avuto da ridire su “certe persone” che sicuramente saranno felici del suo ritiro. Il giocatore in prestito dalla Juventus lascia la nazionale con tre argenti (Due Copa America e il Mondiale perso nel 2014 con la Germania) e 31 gol in 75 partite.

https://www.instagram.com/p/Bvkns6kgZiz/