BOURNEMOUTH-ARSENAL 1-2: Il gol di Aubameyang riporta i Gunners alla vittoria

0
290
formazioni ufficiali

Ecco il report di Bournemouth-Arsenal, match valido per la 13° giornata di Premier League.

FORMAZIONI UFFICIALI BOURNEMOUTH-ARSENAL 1-2:

BOURNEMOUTH (4-4-2): Begovic 6; Francis 6, Cook 5.5, Ake 6.5, Daniels 6; Brooks 5.5 (dal 73′ Cook 6), Gosling 6 (dal 73′ Stanislas 6), Lerma 4.5, Fraser 5.5; King 7 (dall’ 82′ Mousset s.v.), Wilson 6. All: Howe.

ARSENAL (5-4-1): Leno 6; Bellerin 6, Mustafi 6, Papastatoupoulos 5.5, Holding 5.5, Kolasinac 6; Iwobi 6.5 (dall’ 82′ Ramsey 6), Torreira 6 (dal 79′ Guendouzi 6), Xhaka 6, Mkhitaryan 6.5; Aubameyang 7.5 (dal 90′ Nketiah s.v.). All: Emery.

TABELLINO BOURNEMOUTH-ARSENAL 1-2:

MARCATORI – Lerma (B)(a), 47′ King (B), Aubameyang (A).

AMMONITI – 25′ Papastatoupoulos (A), 52′ Ake (B), 66′ Lerma (B)

ESPULSI –

ARBITRO – C. Pawson

STADIO – Vitality Stadium

L’Arsenal di Unai Emery torna alla vittoria dopo i tre pareggi consecutivi contro Liverpool, Sporting e Wolverhampton. Gunners in avanti grazie ad un autogol di Lerma, peggiore in campo dei suoi, poi rimontati dal gol di King. A rimettere le cose a posto per il club di Londra ci pensa il solito Aubameyang. Con questa vittoria l’Arsenal ora è a -1 dal Chelsea di Sarri, e può mettere nel mirino sia i Blues che gli Spurs. Peccato per il Bournemouth, che comunque ha detto la sua e che merita a pieno di essere a -1 dallo United e -2 dall’Everton, squadre ben più blasonate.

 

 

Davide Di Sisto

Una vita tra chimica e Premier League, con il sogno di visitare Anfield un giorno. Simpatizzante per Wolves e Watford, seguo l'Hull City in Championship, sperando in una rapida promozione.
Davide Di Sisto