CHAMPIONS LEAGUE PAGELLE BARCELLONA – CHELSEA 3-0: i voti dei protagonisti

0
319
pagelle crystal palace watford 2-1

Ecco le nostre pagelle del match del Camp Nou tra il Barcellona ed il Chelsea. La partita si è conclusa col punteggio di 3-0 in favore dei Blaugrana che si qualificano per i quarti di finale.

pagelle real madrid-manchester united 2-1

PAGELLE BARCELLONA – CHELSEA 3-0: i Blaugrana:

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen 6,5, Sergi Roberto 5,5, Jordi Alba 6,5, Pique 6, Umtiti 7, Rakitic 6, Bousquets 6 (60′ Andre Gomes 6), Iniesta (c) 6,5 (56′ Paulinho 6,5), Dembele 7 (65′ Vidal 6,5), Messi 8,5, Suarez 6,5. All: Valverde

LA SQUADRA – 7. Ci si aspettava il Barcellona ai quarti di Champions e così è stato. Ma il risultato non rispecchia esattamente l’andamento della partita e del doppio confronto. Il Barcellona ha saputo colpire nei momenti decisivi, tagliando le gambe agli avversari ogni volta che tentavano una reazione, proprio come fa una grande squadra. Per il resto poco equilibrio in fase difensiva e tanti rischi evitabili. VINCENTI.

IL MIGLIORE – Messi 8,5. Semplicemente di un altra categoria. Questa qualificazione la ottiene da solo. In due confronti 3 gol e un assist sono qualcosa di strepitoso. Domina in lungo e in largo e mostra lampi di classe e intelligenza calcistica fuori dalla portata degli esseri umani. FAVOLOSO.

IL PEGGIORE – Sergi Roberto 5,5. Non una prestazione da ricordare quella del prodotto della cantera Blaugrana. Prende subito un ammonizione che ne condiziona la partita. Per il resto spinge poco e l’uomo più pericoloso è sempre Alonso che gioca sul suo lato. DISATTENTO.

PAGELLE BARCELLONA – CHELSEA 3-0: i Blues:

CHELSEA (3-4-2-1): Courtois 4,5, Azpilicueta (c) 6, Christensen 5,5, Rudiger 6, Moses 5,5 (66′ Zappacosta 6), Alonso 6,5, Kante 6,5, Fabregas 5,5, Willian 6,5, Giroud 5,5 (66′ Morata 5), Hazard 7 (81′ Pedro s.v.). All: Conte

LA SQUADRA – 6. L’impresa era già difficile in partenza, figurarsi dopo essere andati sotto subito. Nel complesso e considerando anche l’andata, il Chelsea esce comunque a testa alta e lo 0-3 di stasera è bugiardo quanto l’1-1 dell’andata. Altri due pali e un rigore non concesso che avrebbe potuto cambiare le cose. La reazione c’è stata, ma la corsa si ferma agli ottavi. SFORTUNATI.

IL MIGLIORE – Hazard 7. Il gioiellino belga è un esempio sia per le sue giocate che come atteggiamento. Da sempre l’impressione di cercare di trascinare i propri compagni ed è il più lucido in ogni giocata. Troppo spesso quest’anno come questa sera non è seguito, ma la sua classe è indubbia. ESEMPIO.

IL PEGGIORE – Courtois 4,5. Una delle serate peggiori in assoluto della carriera del portierone belga. L’errore sul gol in apertura di Messi è ingiustificabile e lui lo sa. Infatti perde sicurezza e commette errori non da lui nell’arco dei 90 minuti. Purtroppo la serata sbagliata per sbagliare la partita. IRRICONOSCIBILE.