CHAMPIONSHIP – Report 17° turno: vola il Wolverhampton, incubo Sunderland!

Eccoci tornati con il consueto report della 17° giornata di questa Sky Bet Championship che si fa sempre più emozionante, scoprite con noi la situazione!

La giornata comincia con due anticipi di venerdì 17, partiamo da Preston-Bolton. Match che termina con uno 0-0 che lascia un po’ a bocca asciutta i padroni di casa, che speravano di portare i 3 punti a casa, Bolton fermo in penultima posizione. Nell’altro anticipo lo Sheffield United espugna il Pirelli Stadium, casa del Burton Albion. Grazie alla doppietta di Sharp i Blades  si impongono per 1-3 e mantengono salda la seconda posizione in classifica. Male il Burton, che si ritrova in zona retrocessione.

Passiamo al turno di sabato: il primo match di cui andremo a parlare è Sunderland-Millwall, terminato 2-2. Da segnalare la doppietta di Saville per gli ospiti e un punto che ai Blackcats serve ben poco: sono infatti ultimi in classifica e rischiano seriamente una clamorosa doppia retrocessione. Altro 0-0, poi, quello tra Sheffield Wednesday e Bristol City, che in sostanza non cambia la situazione di classifica delle due squadre.

Vince ancora il Wolverhampton, che consolida il suo primato in classifica. A farne le spese stavolta è il Reading di Stam, che esce dal campo sconfitto per 0-2. 3° sconfitta nelle ultime 5 per i Royals. Sconfitta interna anche per il QPR, battuto dall’Aston Villa per 1-2, seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Holloway. Villans vincenti grazie alla splendida doppietta di Adomah, che li spinge in 5° posizione, in piena zona Play-off. Pareggio per 1-1 al Carrow Road tra Norwich e Barnsley, punto che però non serve granché ad entrambe. Pari anche tra Hull City e Ipswich Town, con il match che termina 2-2 al KCOM Stadium. 4 le partite consecutive senza i 3 punti per gli uomini di Slutsky, lontanissimi dalla parte superiore della classifica.


Vince il Cardiff per 2-0 contro il Brentford, partita chiusa già alla fine del primo tempo. Bluebirds ancora in lotta per lo scudetto, mentre il Brentford galleggia in 13° posizione. Vittoria interna anche per il Birmingham, che grazie al gol di Adams supera il Nottingham ed esce dalla zona retrocessione, superando il Burton Albion. Nottingham fermo in 11° posizione, senza apparenti ambizioni. Il turno di sabato 18 si chiude con il pareggio tra Fulham e Derby County, per 1-1 al Craven Cottage. Derby che insieme a Middlesbrough e Leeds si sta giocando l’ultima posizione per i Play-off. Nel posticipo di domenica 19, infine, si è disputata proprio Leeds-Middlesbrough. I Whites hanno portato a casa i 3 punti con il risultato di 2-1, agganciando così i rivali in classifica.

La classifica marcatori è ancora un duello tra moltissimi calciatori, tra cui per il momento il capocannoniere è Leo Bonatini (Wolverhampton) con 10 goal segnati. Dietro di lui troviamo Britt Assombalonga (Middlesbrough), Josh Bowen (Hull City), Leon Clarke (Sheffield United), Lewis Grabban (Sunderland) e Bobby Reid (Bristol City) tutti in parimerito a quota 9.

CLASSIFICA SKY BET CHAMPIONSHIP:

Wolverhampton Wanderers 38; Sheffield United 36; Cardiff City 34; Bristol City 31; Aston Villa 29; Middlesbrough, Leeds United, Derby County * 26; Ipswich Town* 25; Sheffield Wednesday, Nottingham Forest 24; Norwich City 23; Brentford,  Preston North End 22; QPR 21; Barnsley, Fulham 20;  Milwall, Reading * 18; Hull City 17; Birmingham 15; Burton Albion 13; Bolton Wanderers 12; Sunderland 11.

*= Una partita in meno

  • Derby County-Ipswich da recuperare il 28/11 alle 20:45
  • Reading-Barnsley da recuperare il 28/11 alle 21:00
Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto