Chi sarà il giocatore dell’anno al termine della stagione?

0
137
Everton-West Browich

La stagione è ancora molto lunga e forse parlare del giocatore dell’anno appare un pò prematuro. Nonostante ciò, ci sono comunque dei giocatori che stanno facendo cose importanti, tali da potersi portare a casa un premio individuale così importante.

Alla prima stagione in Premier Tammy Abraham sta facendo benissimo, avendo già segnato 8 gol in questa stagione. Il giocatore inglese è il terminale offensivo dei Blues e non sarebbe sorprendente vederlo in testa alla classifica dei marcatori al termine della stagione.

 

Sadio Mane ha già segnato 5 gol in questa stagione e inoltre il suo contributo in termini di assist è fondamentale per la compagine di Klopp. Il giocatore senegalese non ha ancora vinto questo premio individuale, nonostante delle incredibili stagioni precedenti.

 

Il Leicester è sicuramente una delle sorprese di questa stagione con le Foxes che possono contare su giocatori di talento come Maddison, Barnes, Vardy Perez. Ma spiccano soprattutto le prestazioni di Ricardo Pereira, terzino portoghese arrivato in Inghilterra dal Porto per una cifra di 20 milioni nel 2018. Pereira ha già messo a segno due gol, contro Newcastle e Tottenham e ha fornito delle prestazioni rassicuranti anche dal punto di vista difensivo.

 

La stagione dell’Arsenal sta vivendo molti e bassi, ma le prestazioni e i gol di Aubameyang rassicurano Emery. L’attaccante del Gabon è a quota 7 gol in questa stagione e sembra davvero inarrestabile in questa stagione; nella scorsa stagione l’ex giocatore del Borussia Dortmund ha segnato 22 gol, a pari merito con Mane e Salah.

 

Kevin De Bruyne illumina ancora una volta il calcio inglese: il talento belga è sicuramente il giocatore più importante nello scacchiere tattico di Guardiola e ha già fornito 7 assist vincenti in questa stagione. Il suo obiettivo è quello di superare il record di 20 assist in una stagione, record che appartiene a Thierry Henry.

 

 

Gaetano Romano

20 anni, sono nato e vivo a Napoli. Studente di Lettere Moderne, divido la mia vita tra lo studio e la passione per la Premier e il giornalismo sportivo. Il Newcastle occupa completamente il mio cuore sperando di rivedere i Magpies degli anni d'oro.