SOUTHAMPTON – TOTTENHAM 1-1: cronaca e tabellino del match del St. Mary’s

0
93
tabellino

Ecco la nostra cronaca con il tabellino del match del St. Mary’s tra Southampton e il Tottenham. Finisce 1-1 grazie all’autogol di Sanchez e il pareggio di Kane.

tabellino

PRIMO TEMPO: Parte subito fortissimo Manolo Gabbiadini che, prima impegna Vorm da fuori e poi manca il colpo decisivo su asssist di Tadic. Le squadre sembrano non voler fare del tatticismo e si affrontano a viso aperto. Dopo qualche minuto prendono campo gli Spurs che collezionano calci d’angolo. I Saints sono organizzati e giocano bene in contropiede. In uno di questi arriva il vantaggio per i padroni di casa, che devono ringraziare Sanchez che infila la propria porta con un intervento goffo. Gli Spurs reagiscono immediatamente e colpiscono un palo con Dier, prima di pareggiare i conti col solito Kane.

A questo punto il Tottenham vuole ribaltarla e si riversa in attacco cercando di sfruttare il momento. Nulla da fare e dopo qualche minuto cala l’inerzia. Il Soton riesce a riorganizzarsi e la partita torna ad essere equilibrata, con il ritmo che cala dopo un inizio scoppiettante. E’ la squadra di Pellegrino ad andare vicina al nuovo vantaggio con Stephens che non inquadra la porta da posizione favorevole. Gli Spurs sembrano aver perso l’entusiasmo e la prima frazione si chiude con una battaglia a metà campo. Friend manda tutti negli spogliatoi sul punteggio di 1-1.

SECONDO TEMPO: la seconda frazione comincia come si era chiusa la prima, con i Saints che se la giocano alla pari. Gli ospiti faticano a produrre gioco e si fa sentire la mancanza di Eriksen sulla trequarti. L’arbitro ha molto da fare visto l’aumentare dei contatti e fioccano i cartellini. Alli tra le linee trova più spazio e va vicino al gol, così come Kane, ma entrambi i tentativi non hanno fortuna. I tecnici ci provano allora coi cambi: Pellegrino manda in campo Boufal, mentre la scelta di Pochettino è su Lamela. Il Tottenham comincia a prendere in mano il gioco, con il Southampton che si abbassa pericolosamente, ma non rinuncia a offendere in ripartenza.

Nonostante gli sforzi il muro dei Saints non cede e la squadra di Pellegrino riesce spesso ad alleggerire la pressione e tenere la palla nella metà campo avversaria. Lamela ha una grossissima occasione ma non riesce a capitalizzarla. Nel complesso si nota che le due squadre sono piuttosto stanche e il gioco ne risente. L’occasione più importante capita sui piedi del giovanissimo Obafemi, entrato al posto di Gabbiadini. L’irlandese, però, non riesce a sfruttare l’assist al bacio di Tadic. Poco dopo tocca a Boufal sprecare una buona opportunità, prima che sia Kane a gettare al vento l’occasione del 2-1. Il match volge così al termine dopo 5 minuti di recupero. Parità al St. Mary’s!

Formazioni ufficiali

SOUTHAMPTON (4-4-1-1): McCarthy, Cédric, Stephens, Hoedt, Bertrand (c), Romeu, Lemina (79′ Davis), Ward-Prowse, Højbjerg (65′ Boufal), Tadić, Gabbiadini (82′ Obafemi). All: Pellegrino

TOTTENHAM (4-3-2-1): Vorm, Aurier (71′ Trippier), Sanchez, Vertonghen, Davies, Dier, Dembele (84′ Wanyama), Sissoko, Dele, Son (70′ Lamela), Kane (c). All: Pochettino

Tabellino SOUTHAMPTON – TOTTENHAM 1-1

AMMONITI: 47′ Stephens (S), 56′ Sissoko (T), 59′ Romeu (S), 74′ Dembele (T), 78′ Trippier (T)

ESPULSI: 

MARCATORI: 14′ Aut. Sanchez (S), 17′ Kane (T)

ARBITRO : Kevin Friend

STADIO : St. Mary’s (Southampton)
14° Autogol di Sanchez (S)

17° Gol di Kane (T)