CRYSTAL PALACE – Hodgson si complimenta con la VAR

0
327

Ieri sera nell’ultimo match del terzo turno di FA Cup tra Brighton e Crystal Palace ha esordito in terra britannica il/la VAR (Video Assistence Referee).

tabellino crystal palace watford

La tecnologia è stata subito decisiva nell’episodio che ha deciso il match, infatti, dopo il gol realizzato da Murray al minuto 87′, l’arbitro Marriner è ricorso al VAR, presieduto da Swarbrick, convalidando il gol del bomber dei Seagulls dopo le proteste degli avversari del Crystal Palace per un presunto colpo di mano da parte del numero 17 del Brighton. Le immagini hanno confermato la giusta decisione del direttore di gara, evidenziando che l’attaccante ha toccato la palla con il ginocchio convalidando quindi il gol che ha sancito la qualificazione per la squadra di Hughton. Al termine della gara sono arrivati i complimenti anche dal manager delle Eagles, Roy Hodgson, che si è detto positivamente colpito dal Video Assistance Referee: “Devo dire che all’inizio sembrava che l’attaccante l’avesse toccata con il braccio ma devo congratularmi con la VAR che ha sciolto ogni dubbio mostrando che invece non era così. Se fosse stato annullato un gol del genere ad un mio giocatore probabilmente mi sarei lamentato. Certo voglio credere che, a meno di episodi clamorosi o particolarmente difficili per i quali l’arbitro debba rivedere le azioni, comunicherà come sempre in maniera verbale con i suoi assitenti”.

Il solito charme e stile inglese espresso da Hodgson nell’accettare senza polemiche l’innovazione tecnologica che tanto fa discutere nel nostro Paese.

Sejon Veshaj

Laureando in Lingue e Letterature, amante dello Sport e dei personaggi che l'hanno elevato ad Arte (da Federer a Rossi, da Del Piero a Schumacher). Passione infinita per il Newcastle Utd e tutto ciò che implica essere un Geordie a 360°!
Sejon Veshaj