CURIOSITA’ – Un Imam “Salah è stato punito da Allah”

0
330

Sembra non arrestarsi il periodo negativo di Momo Salah, dopo la finale di Champions persa, l’infortunio e il rischio di saltare i Mondiali, ora arrivano anche le critiche di un Imam. La guida religiosa ha infatti criticato apertamente sui social la decisione di Salah di interrompere il Ramadan, solo per disputare una partita di calcio. Secondo l’Imam la “scellerata” decisione dell’attaccante egiziano avrebbe causato l’ira di Allah, che ha punito il giocatore con l’infortunio e la sconfitta. In chiusura l’Imam ha definito anche l’infortunio una “cosa buona”, che sia d’esempio per gli altri musulmani, che pensano di interrompere il digiuno nel mese sacro.

Andrea Pierantozzi

27 anni,laureato in Economia e laureando in Management dello Sport e delle Attività motorie. Credo in poche cose, Totti, Henry e Ronaldinho sono tra queste. Faccio parte di quelli che "Noi non supereremo mai questa fase"