È nata la Premier League 2019/20

Diramato nella mattinata il calendario della Premier League 2019/20, si parte subito con il botto con Manchester United-Chelsea, inizio facile per il Liverpool, trasferta insidiosa invece per il Manchester City

0
199

E’ nata ufficialmente oggi la Premier League 2019/20. Nella mattinata è stato stilato il calendario che vedrà le 20 squadre contendersi il titolo in mano al Manchester City. C’era grande curiosità ed euforia per la nuova stagione che si prospetta di alto livello. Dopo il finale thriller di qualche settimana fa, si pensa subito alla nuova stagione consapevoli che l’Inghilterra ha tutti i trofei europei e il desiderio di seguire la stagione è davvero tanta.

https://twitter.com/premierleague/status/1139095671062052864

La stagione verrà aperta il 9 agosto dai Campioni d’Europa del Liverpool. I Reds, infatti, affronteranno nell’anticipo serale del venerdì il Norwich, un inizio difficile per i canarini al ritorno in Premier League dopo la retrocessione di tre anni fa. Impegnativo anche l’inizio dell’altra neopromossa Aston Villa che verrà ospitata alla prima uscita in campionato dal Tottenham di Pochettino, che con tutta probabilità dovrebbe rimanere alla guida degli Spurs. E’andata meglio allo Sheffield United che al ritorno in Premier League 13 anni dopo l’ultima volta, affronterà in trasferta il Bournemouth. 

Inizierà fuori casa la stagione del Manchester City, la squadra di Guardiola affronterà il West Ham alla ricerca di una stagione ad alto livello, lo dimostra l’interessamento a Pablo Fornals, il talentoso giocatore del Villareal è sempre più vicino agli Hammers. La prima giornata però ci regala subito grandi emozioni, domenica 11 agosto alle 17:30 la giornata verrà chiusa dal big match Manchester United – Chelsea. Una sfida impegnativa per i Blues che devono ancora conoscere il futuro del proprio allenatore, non è da meno lo United che ha bisogno di adottare una profonda rivoluzione dopo la pessima stagione in cui è almeno arrivata la qualificazione all’Europa League, troppo poco per la squadra che vinto più Premier League dalla sua fondazione nel 1992-93.

1^ GIORNATA

https://twitter.com/premierleague/status/1139079970272268288

 BIG MATCH

Almeno ogni due settimane ci sarà un big match, se alla prima giornata troviamo Man.Utd – Chelsea, non sono da meno le due giornate successive in termini di spettacolarità. Si ritroveranno il 17 agosto Manchester City e Tottenham, mentre la settimana seguente toccherà a Liverpool-Arsenal. Due derby consecutivi nel mese di dicembre, il 4 dicembre si disputerà Liverpool-Everton, mentre il derby di Manchester verrà giocato tre giorni dopo alla 16^ giornata, sabato 7 dicembre.

17 agosto; Manchester City-Tottenham

24 agosto; Liverpool-Arsenal

21 settembre; Chelsea-Liverpool

28 settembre; Manchester United-Arsenal

19 ottobre; Manchester United-Liverpool

26 ottobre; Liverpool-Tottenham

9 novembre; Liverpool-Manchester City

23 novembre; Manchester City-Chelsea

3 dicembre; Manchester United-Tottenham

7 dicembre; Manchester City-Manchester United

14 dicembre; Arsenal-Manchester City

21 dicembre; Tottenham-Chelsea

28 dicembre; Arsenal-Chelsea

1 gennaio; Arsenal-Manchester United

11 gennaio; Tottenham-Liverpool

18 gennaio; Liverpool-Manchester United

22 gennaio; Chelsea-Arsenal

22 gennaio; Tottenham-Manchester City

22 febbraio; Chelsea-Tottenham

29 febbraio; Manchester City-Arsenal

7 marzo; Manchester United-Manchester City

14 marzo; Tottenham-Manchester United

21 marzo; Chelsea-Manchester City

4 aprile; Manchester City-Liverpool

25 aprile; Tottenham-Arsenal

2 maggio; Arsenal-Liverpool

9 maggio; Liverpool-Chelsea

*Le date potrebbero subire variazioni a causa degli impegni nelle coppe.