Estate movimentata in casa Newcastle, ora testa all’Arsenal

0
124
magpies corner

L’estate dei Magpies è stata dir poco movimentata, con l’addio di Benitez che è stato sostituito da Steve Bruce; lo scetticismo intorno a lui è tanto, soprattutto perché si trova a sostituire un idolo della Toon Army. I movimenti in entrata, però, sembrano aver tirato su il morale dei tifosi bianconeri: si era parlato di un possibile boicottaggio della prima partita da parte dei magnifici tifosi del Newcastle, infuriati per la gestione di Ashley; nonostante ciò, restano poche migliaia di biglietti e quindi il rischio St. James’ Park è stato scongiurato.

RESOCONTO DEL MERCATO

Mercato intelligente da parte del Newcastle che è stato bravo a tappare i buchi nei vari reparti. L’attacco vede un volto nuovo, cioè quello di Joelinton, arrivato dall’Hoffenheim per 36 milioni di sterline, cifra che lo rende l’acquisto più costoso della storia del club; il reparto offensivo, inoltre, può contare sul figliol prodigo, Andy Carroll, tornato nella sua squadra del cuore con la quale ha esordito nel grande calcio: il gigante inglese, che era svincolato dopo l’esperienza al West Ham, ha firmato un contratto annuale riducendosi l’ingaggio pur di tornare a casa sua.

Allan Saint-Maximin è stato cercato a lungo durante l’estate e alla fine l’esterno francese è approdato sulle rive del Tyne. Il St. James’ Park può esaltarlo e l’ex giocatore del Nizza può seguire le orme di francesi illustri che hanno calcato il prato di questo tempio del calcio, come David Ginola Hatem Ben Arfa. Infine, gli arrivi di Willems Krafth completano il reparto dei terzini. Sul fronte uscite, è da menzionare la cessione di Ayoze Perez al Leicester per una cifra che si aggira sui 30 milioni di sterline, consentendo al club bianconero di fare una grande plusvalenza.

 

OSTACOLO LONDINESE NELLA PRIMA GIORNATA

La prima partita di Bruce non è per niente facile, poiché al St. James’ Park arriva l’Arsenal di Emery. La compagine londinese si è rafforzata tanto in questa sessione di mercato: i colpi più importanti sono stati sicuramente quelli di Pepé, Ceballos, David Luiz e Tierney, questi ultimi due arrivati nell’ultimo giorno di mercato. Non sarà facile per i Magpies che potranno però contare sul fattore di casa che, quando si parla del Newcastle, diventa ancor più importante. La partita è in programma domenica alle 15 (ora italiana).

 

 

Gaetano Romano

20 anni, sono nato e vivo a Napoli. Studente di Lettere Moderne, divido la mia vita tra lo studio e la passione per la Premier e il giornalismo sportivo. Il Newcastle occupa completamente il mio cuore sperando di rivedere i Magpies degli anni d'oro.