Fantasy Premier League – Guida alla 6^ Giornata

0
205
Fantacalcio Premier League

Amici di Passione Premier eccoci giunti alla sesta giornata di Premier League. Con essa scende in campo anche il fantasy. Eccovi allora le probabili formazioni ed i nostri consigli.

Probabili Formazioni

Ricordiamo brevemente come leggere le probabili formazioni in virtù dei possibili cambiamenti che potrebbero subire da qui alla discesa in campo. Tale possibile fluttuazione viene espressa dal nostro “Coefficiente di stabilità” (CdS)

 

CdS: 

1 (poco stabile, probabili variazioni) 

2 (stabile, possibili variazioni)

3 (piuttosto stabile, difficili variazioni)

 

Southampton v Bournemouth  

Southampton (Cds = 3) Gunn, Bednarek, Yoshida, Vestergaard, Soares, Romeu, Hojbjerg, Djenepo, Ward-Prowse, Boufal, Adams

Bournemouth (Cds = 2) Ramsdale, Stacey, Steve Cook, Ake, Rico, Harry Wilson, Billing, Lewis Cook, King, Callum Wilson, Solanke

Out: Redmond (Southampton); Daniels, Francis, Kelly, Brooks, Stanislas, Gosling, Danjuma (Bournemouth)

Leicester City v Tottenham Hotspur

Leicester (Cds = 3) Schmeichel, Ricardo, Evans, Soyuncu, Chilwell, Ndidi, Perez, Tielemans, Choudhury, Maddison, Vardy

Spurs (Cds = 2) Lloris, Aurier, Alderweireld, Vertonghen, Rose, Sissoko, Winks, Ndombele, Eriksen, Kane, Son

Out: James (Leicester); Foyth, Lo Celso, Sessegnon (Spurs)

Manchester City v Watford

Manchester City (Cds = 2) Ederson, Cancelo, Otamendi, Fernandinho, Mendy, Bernardo Silva, Rodri, David Silva, Mahrez, Aguero, Sterling

Watford (Cds = 3) Foster, Femenia, Dawson, Kabasele, Holebas, Capoue, Doucoure, Sarr, Cleverley, Deulofeu, Gray

Out: Laporte, Stones, Sane (Manchester City); Cathcart, Deeney (Watford)

Burnley v Norwich City

Burnley (Cds = 3) Pope, Lowton, Tarkowski, Mee, Pieters, Hendrick, Cork, Westwood, McNeil, Barnes, Rodriguez

Norwich (Cds = 3) Krul, Byram, Godfrey, Amadou, Lewis, Tettey, McLean, Buendia, Stiepermann, Cantwell, Pukki

Out: Drinkwater (Burnley); Aarons, Zimmermann, Klose, Trybull, Leitner, Vrancic, Hernandez (Norwich)

Everton v Sheffield United

Everton (Cds = 2) Pickford, Coleman, Keane, Mina, Digne, Davies, Delph, Richarlison, Sigurdsson, Iwobi, Calvert-Lewin

Sheffield United (Cds = 2) Henderson, Basham, Egan, O’Connell, Baldock, Fleck, Norwood, Freeman, Stevens, McGoldrick, Robinson

Out: Gbamin (Everton); Sharp (Sheffield United)

Newcastle United v Brighton

Newcastle (Cds = 2) Dubravka, Krafth, Lascelles, Schar, Dummett, Willems, Almiron, Hayden, Shelvey, Atsu, Joelinton

Brighton (Cds = 3) Ryan, Duffy, Dunk, Webster, March, Propper, Stephens, Burn, Gross, Maupay, Murray

Out: Ritchie, Yedlin, Lejeune, Saint-Maximin (Newcastle); Trossard, Izquierdo (Brighton)

West Ham United v Manchester United

West Ham (Cds = 2) Fabianski, Fredericks, Ogbonna, Diop, Zabaleta, Rice, Noble, Yarmolenko, Lanzini, Anderson, Haller

Manchester United (Cds = 2) De Gea, Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Young, McTominay, Matic, Pereira, Mata, Lingard, Rashford

Out: Masuaku, Reid, Antonio, Silva (West Ham); Bailly (Manchester United)

Crystal Palace v Wolves

Crystal Palace (Cds = 3) Guaita, Ward, Kelly, Cahill, Van Aanholt, McArthur, Milivojevic, Kouyate, Zaha, Ayew, Schlupp

Wolves (Cds = 2) Patricio, Bennett, Coady, Boly, Doherty, Dendoncker, Neves, Moutinho, Vinagre, Jimenez, Jota

Out: Kelly, Wickham (Crystal Palace)

Arsenal v Aston Villa

Arsenal (Cds = 2) Leno, Maitland-Niles, Sokratis, Luiz, Kolasinac, Guendouzi, Xhaka, Ceballos, Ozil, Aubameyang, Pepe

Aston Villa  (Cds = 3) Heaton, Guilbert, Engels, Mings, Taylor, Nakamba, Hourihane, McGinn, Grealish, El Ghazi, Wesley

Out: Bellerin, Tierney, Lacazette (Arsenal); Chester, Kodjia (Aston Villa)

Chelsea v Liverpool

Chelsea (Cds = 2) Kepa, Azpilicueta, Christensen, Zouma, Alonso, Jorginho, Barkley, Kovacic, Pedro, Abraham, Pulisic

Liverpool (Cds = 2) Adrian, Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson, Fabinho, Henderson, Wijnaldum, Salah, Firmino, Mane

Out: Emerson, James, Kante, Loftus-Cheek, Hudson-Odoi (Chelsea); Alisson, Clyne, Keita (Liverpool)

Consigli della settimana per la formazione 

Come consigliato precedentemente, e` importante guardare al calendario della premier delle 3-4 giornate successive e programmare i cambi necessari per essere ogni giornata “sul pezzo”, con la migliore formazione possibile. Diamo un’occhiata a chi, sulla carta, sembra poter portare buoni punti a casa nel breve-medio termine:

  • Il Kun Aguero, oltre a una splendida forma, ha riposato in Champions e gioca contro l’attuale fanalino di coda Watford
  • Aubameyang ,anche lui in gran forma, ha una serie di avversarie abbordabili sulla carta con l’esclusione del match in trasferta della prossima settimana con lo United
  • Son sembra tornato ad essere stabilmente parte dell’11 iniziale degli Spurs. Il coreano non ha bisogno di presentazioni: grandissimo potenziale offensivo sia dentro che fuori area. Gli Spurs hanno di fronte a loro la seguente serie di partite: Lei, Sou, Bha, Wat
  • Infine consigliamo Il duo Cantwell e Pukki, che affronta avversarie alla portata della neopromossa Norwich…

…wait a minute… la neopromossa Norwich non e` quella che ha segnato 3 gol e vinto contro il multimilionario multipremiato City di Pep? 

Questa e` la straordinarietà` della Premier amiche/i, a quelli di voi che stanno maturando la loro Passione ultimamente consigliamo di sedersi e gustarsi lo spettacolo.

Alla ricerca dei “Differentials”

Oggi dedichiamo uno spazio agli strateghi attenti, per cosi` dire, al portafogli. Analizzando le performance delle prime 5 giornate e incrociandole con i prezzi, e` interessante notare come fino ad ora gli acquisti migliori sarebbero piuttosto polarizzati: molto economico o molto caro. Alcuni esempi: 

  • Gunn portiere del Southampton, attualmente primo del ruolo a 24 punti con il costo di soli 4.5
  • Vestergaaard difensore del Southampton, primo del ruolo a 27 punti con il costo di 5.1
  • Salah e Sterling rispettivamente primo e terzo centrocampisti al costo di 12.5 e 12.3
  • Barnes il prolifico attaccante del Burnley, che vanta 29 punti per 6.7
  • Pukki, che al momento guida il fantasy premier per punti fatti (49) e in sole 5 giornate ha avuto un incremento di prezzo mai registrato prima, da 6.5 a 7.1
  • Infine Aubameyang e Aguero che non hanno mancato l’appuntamento con gol e punti bonus come ci si aspettava dal loro prezzo di cartellino, rispettivamente 11.0 e 12.1

E` vero che siamo solo all’inizio della stagione ed e` presto per trarre conclusioni, ma spesso in passato i veri uomini che facevano la differenza erano i centrocampisti nella fascia media (6.5 – 8.0). Uomini assist, pericolosi in fase di attacco, con spiccato senso e desiderio del gol. Nelle passate edizioni questi uomini portavano il nome di Sigurdsson, Ayew, Mirallas, Yaya Toure…

Quest’anno in questa fascia hanno mostrato buone cose 2 giocatori, precedentemente segnalati in questa rubrica dedicata al fantasy premier: Mount (Che), reduce da infortunio in Europa e a rischio per la partita con la capolista Liverpool; James (Utd) giovane jolly dei Red Devils e anche lui a rischio partecipazione nella sfida contro il West Ham.

Dove andare a scovare i nuovi talenti? Qui di seguito 3 nomi che  crediamo possano dare grandi soddisfazioni da qui al futuro.

  1. Lamela sembrerebbe che Pochetino si sia deciso a dargli più` spazio. A 6.1 e con i minuti che ha giocato finora e` un vero affare. Considerate che le prossime 4 partite degli Spurs sono considerate “facili” : Lei, Sou, Bha, Wat
  2. Buendia 4 assist in 5 partite non possono essere un caso. Il giovane argentino e` un grande contributore al prolifico attacco del Norwich. Egli stesso e` andato più` volte alla conclusione nelle precedenti partite. Pur non avendo ancora avuto successo nel gonfiare la rete avversaria, le sue statistiche di attacco fanno pensare che si tratta solo di tempo..
  3. Cantwell  Non a caso posseduto da quasi un quarto dei giocatori nel mondo, il nazionale under 21 inglese ha numeri impressionanti sia in ottica fantasy sia in chiave tattica per la squadre

Buon Fantasy Premier a tutti!