FOCUS – Champions League 2018/19 – L’analisi dei gironi delle 4 inglesi

0
684
tabellino barcellona arsenal

Sono stati sorteggiati poco fa a Montecarlo i gironi della Champions League 2018/2019, edizione che vedrà ai nastri di partenza 4 inglesi: Manchester City, Manchester United, Liverpool e Tottenham.

Ecco l’analisi dei 4 giorni che vedranno impegnate le inglesi

tottenhamTOTTENHAM (GRUPPO B)
Gli Spurs di Mauricio Pochettino partivano dalla seconda fascia e purtroppo per loro non sono riusciti ad evitare una delle favorite alla vittoria finale. Il Gruppo B sulla carta infatti avrà come voce “grossa” il Barcellona di Lionel Messi, squadra spagnola che vorrà vendicare l’uscita dello scorso anno subita a sorpresa contro la Roma e che dopo tutto rimane ancora tra le 5 favorite della competizione; niente paura però per il Tottenham, che lo scorso anno ai gironi mise dietro il Real Madrid. Dalla terza fascia è invece arrivato un modesto PSV Eindovhen, gli olandesi non dovrebbero essere un problema e potrebbero chiudere come fanalino di questo girone. La quarta fascia ha invece estratto forse la più temuta, l’Inter di Luciano Spalletti, di ritorno in Champions League dopo 7 anni di assenza. Il Tottenham sicuramente si giocherà il passaggio del turno proprio con il club italiano ma come ha insegnato la scorsa stagione gli Spurs venderanno cara la pelle anche contro gli spagnoli.

liverpoolLIVERPOOL (GRUPPO C)
Il Liverpool di Jurgen Klopp, vice campione di Europa, ha beccato quello che a prima vista può sembrare il girone più difficile di questa edizione. I Reds, inseriti in terza fascia, sono stati sorteggiati nel gruppo del PSG e del Napoli. Tre posti quindi per soli due biglietti di qualificazione, un biglietto da ottenere contro i francesi del trio delle meraviglie Cavani-Mabppé-Neymar e gli italiani di Mr Carlo Ancelotti. Dalla quarta fascia invece una notizia bella ma forse non troppo, quella Stella Rossa (Crvena Zvezda) che renderà la vita difficile a chiunque andrà a giocare in terra serba; sarà importante quindi non perdere punti a Belgrado.

MANCHESTER CITY (GRUPPO F)
Il 40% dei casi favorevoli, 6 su 15 volte, un dato curioso ma che farà riflettere a Pep Guadiola. Stiamo parlando del gruppo iniziale da dove solitamente “esce” la vincente della Champions League ed il 40% delle volte dice Gruppo F. Sorteggio abbastanza facile per i campioni d’Inghilterra, che salvo sorprese non avranno nessun problema a passare come primi del girone. Dalla seconda fascia è arrivato lo Shakthar Donetsk, squadra che lo scorso anno sconfisse proprio i Citizens nel girone di qualificazione e che successivamente eliminò il Napoli. Anche la terza fascia non ha regalato una squadra “easy” ma per una corazzata del calibro del City anche la pratica Lione non dovrebbe esser un problema. Dalla quarta fascia è stato estratto l’Hoffenheim, squadra tedesca che Pep Guadiola conosce bene.

manchester unitedMANCHESTER UNITED (GRUPPO H)
Il Manchester United sta affrontando alcuni problemi in campionato ed ancora valuta il futuro di José Mourinho ma nel frattempo deve dare uno sguardo ad un girone di Champinos non proibitivo in cui lo Special One potrebbe far veramente bene. Molte squadre avrebbero voluto evitare Cristiano Ronaldo, vincitore di 4 delle ultime 5 edizioni, ma in cuor suo, secondo noi, José voleva “pescare” proprio lui. Il motivo? Beh, ora gioca nella Juventus, club rivale della sua ex Inter e farle lo sgambetto non è poi un così brutto pensiero. Incontrare Ronaldo adesso inoltre vuol dire che in caso di qualificazione non potrà esser incontrato nuovamente nel giro di poco tempo. Prefazione “Ronaldiana” a parte la Juventus rappresenterà un grosso ostacolo per i Red Devils ma la qualificazione non è certamente impossibile. Dalla terza e quarta fascia sono state abbinate il Valencia e l’esordiente Young Boys. Due squadre che sulla carte sono inferiori al Manchester United con il solo Valencia che potrebbe procurare qualche problema al club inglese; il passaggio del turno però è alla portata della squadra.

I GIRONI 

GRUPPO A
ATLETICO MADRID
BORUSSIA DORTMUND
MONACO
BRUGGE

GRUPPO B
BARCELLONA
TOTTENHAM
PSV
INTER

GRUPPO C
PSG
NAPOLI
LIVERPOOL
STELLA ROSSA

GRUPPO D
LOKOMOTIV MOSCA
PORTO
SCHALKE 04
GALATASARAY

GRUPPO E
BAYERN MONACO
BENFICA
AJAX
AEK ATENE

GRUPPO F
MANCHESTER CITY
SHAKHTAR D.
LIONE
HOFFENHEIM

GRUPPO G
REAL MADRID
ROMA
CSKA
VIKTORIA P.

GRUPPO H
JUVENTUS
MANCHESTER UTD
VALENCIA
YOUNG BOYS

find me

Cinus Antonio

Nato a Cagliari il 21/02/1992, laureato in Economia e Gestione Aziendale nella facoltà di Cagliari. Giornalista registrato presso l'ODG della Sardegna Il mondo del calcio è la mia vita, pratico questo sport sin da quando avevo 5 anni.
find me