HOOPS CORNER-Match point fallito

0
248

Salve amici Hoops!
Dopo la sosta per le nazionali torna in campo il Celtic; ad attendere i Bhoys ci sono gli Hearts e il Dundee Fc, gara valida recupero della 21esima giornata.

CELTIC-HEARTS-Classico 4-2-3-1 per Deila, che butta nella mischia Patrick Roberts e Rogic, decisivo nella vittoria con il Kilmarnock. Difesa confermata, a centrocampo Bitton va in panchina, la coppia di mediani sarà Brown-Jhoansen. A completare il trio di trequartisti dietro Griffihts c’è Mackay-Steven.
Partenza shock per i padroni di casa; Sviatchenko (sempre lui, strano) si fa rubare palla davanti l’area e Walter spara un siluro su cui Gordon non può nulla. 0-1.
Fortunatamente gli Hoops reagiscono subito; azione insistita del Celtic, sul cross di Roberts la difesa allontana ma la palla arriva sui piedi di Mackay-Steven che la mette all’angolo basso di sinistro. 1-1.
I Bhoys continuano a spingere; Rogic recupera palla e la mette nello spazio per Roberts che con uno scavetto porta in vantaggio gli Hoops. 2-1.
Poche altre emozioni nel primo tempo che finisce così, 2-1.
La ripresa inizia alla grandissima; filtrante per Johansen che in qualche maniera riesce a toccare per Roberts, il 27 entra in area e piazza il sinistro all’angolino (Alexander poteva fare di più) ed è 3-1 Hoops!
Gli Hearts provano una reazione ma i Bhoys hanno il pieno controllo della partita e arrivano al 90esimo senza grossi problemi.
Triplice fischio e +4 sull’Aberdeen con una partita da recuperare.

DUNDEE FC-CELTIC-Partita delicatissima per gli Hoops, che possono portarsi a +7 sull’Aberdeen.
Deila conferma in blocco l’11 che ha sconfitto gli Hearts con il solo Bitton al posto di Rogic.
Che non sarà una partita facile lo si capisce subito, il 3-5-2 del Dundee tiene bene e i Bhoys non riescono mai ad essere pericolosi.
L’occasione più ghiotta capita sui piedi di Johansen che, complice una deviazione, colpisce il palo sfiorando il vantaggio.
Poco da raccontare anche nella ripresa quando è il Dundee ha sfiorare il vantaggio con un tiro da fuori area di Stewart su cui Gordon si supera.
Finisce così 0-0, una partita povera di emozioni.
Celtic che sciupa una grandissima occasione e resta a +5 sull’Aberdeen.

find me

Yvan Damiani

Io? TheSpecialTwo. Per cosa vivo? L'Inter, il Celtic, Josè, il 24 in campo aperto e la chela mancina. #AMALA #COYBIG #CountOnKobe #VamosRafa #InMourinhoWeTrust
find me

Latest posts by Yvan Damiani (see all)