HOOPS CORNER-Il (quasi) talento di Mr.Ripley

0
307

Salve amici Hoops!
Dopo il deludente pareggio con il Dundee Fc, un’altra sfida delicata per i Bhoys: la trasferta in casa del Motherwell.

MOTHERWELL-CELTIC-Match importantissimo per gli Hoops; l’Aberdeen è caduto ed è l’occasione perfetta per salire a +8 a sole cinque partite dalla fine.
Fuori Sviatchenko, è Mulgrew a prendere il suo posto al centro della difesa; a completare la linea ci sono Lustig, Boyata e Tierney. Brown-Bitton in mediana, Roberts-Kazim-Richards-Johansen dietro Griffiths.
Partono bene gli Hoops che hanno subito un paio di occasioni con Roberts ma Ripley pare essere in giornata decisamente buona.
La chance per il vantaggio c’è l’ha Griffiths; Roberts viene abbattuto in area ed è rigore per i Bhoys. Dagli undici metri però il 9 biancoverde spara fuori, fallendo così un’ottima occasione.
Il bomber scozzese si rifà nel finale di primo tempo; bella azione palla a terra del Celtic, taglio bellissimo di Tierney che poi mette la palla a rimorchio per Griffiths che col suo sinistro batte Ripley.
Si va così all’intervallo sullo 0-1.
L’inizio di ripresa è targato Motherwell; passano quindici minuti che Cadden serve McDonald che da pochi passi batte Gordon, è 1-1. Goal dell’ex per Scott McDonald.
Gli Hoops reagiscono subito e vanno più volte vicino al goal ma sbattono sempre contro il muro eretto da Ripley.
Negli ultimi dieci minuti arriva la giocata risolutiva; Tierney (migliore in campo) sfonda sulla sinistra e mette in mezzo per Griffiths, la punta calcia e Ripley commette l’unico errore di giornata facendosi scivolare il pallone sotto le gambe. 1-2 Celtic.
1-2 che tiene fino al triplice fischio finale.
3 punti pesantissimi per gli Hoops che volano a +8 dall’Aberdeen a cinque giornate dalla fine.

find me

Yvan Damiani

Io? TheSpecialTwo. Per cosa vivo? L'Inter, il Celtic, Josè, il 24 in campo aperto e la chela mancina. #AMALA #COYBIG #CountOnKobe #VamosRafa #InMourinhoWeTrust
find me

Latest posts by Yvan Damiani (see all)