Il lunedì della Premier, chapter 6: pazzo Arsenal, il Liverpool si riprende, Citizens forza 8

0
383

Buonasera lettori di PassionePremier.com ed eccoci con il solito appuntamento de Il lunedì della Premier con tutto quello che è successo in questo weekend di calcio inglese.

RIPRESA LIVERPOOL, LA CORAZZATA DI PEP NE FA 8

Dopo la batosta di Champions contro il Napoli, si riprende alla grande il Liverpool che espugna lo Stamford Bridge con il risultato di 2-1: per i Reds a segno Alexander-Arnold, autore di un grandissimo gol, e Bobby Firmino, inutile per i padroni di casa il gol di Kante. Sesta vittoria in altrettante partite per la squadra di Klopp, che si mantiene saldamente in testa della classifica.

Spettacolo puro quello che il Manchester City ha messo in scena contro il malcapitato Watford: un 8-0 clamoroso della corazzata di Guardiola, una prestazione semplicemente mostruosa; a segno David Silva, autore di una doppietta, Bernardo Silva, grande protagonista con una tripletta, Aguero, Otamendi, De Bruyne e Mahrez. I Citizens sono distanti ancora 5 punti dalla capolista Liverpool.

 

MERAVIGLIOSO LEICESTER, PAZZO ARSENAL

Nel lunch match di sabato è andata in scena una partita molto bella tra il Leicester e il Tottenham: hanno avuto la meglio i primi per il risultato di 2-1 grazie ai gol di Maddison Ricardo Pereira, che annullano l’iniziale vantaggio di Harry Kane. La vittoria proietta le Foxes al terzo posto, mentre gli Spurs perdono ancora punti in questa stagione.

Partita incredibile all’Emirates tra i padroni di casa dell’Arsenal e l’Aston Villa: dopo l’iniziale vantaggio dei Villans con McGinn, arriva il pareggio siglato da Pepe ma subito dopo arriva di nuovo il sorpasso degli ospiti con il gol di Wesley; all’80’ sembrava una partita finita, con i Gunners in 10 uomini per l’espulsione di Maitland-Niles, ma la compagine londinese fa una grandissima rimonta in 5 minuti, grazie ai gol di Chambers e Aubameyang, che danno all’Arsenal 3 punti quanto importanti tanto sofferti.

 

LE ALTRE PARTITE

Nell’anticipo del venerdì è arrivata una vittoria fondamentale del Bournemouth sul campo del Southampton per 3-1: ancora una volta grande protagonista del match Harry Wilson, così come il suo omonimo Callum; ottima prova di Ake che apre le danze al St. Mary’s Stadium, inutile il gol di Ward-Prowse per i padroni di casa.

Vittoria fantastica degli Hammers che battono il Manchester United: un 2-0 meritato in quel di Londra grazie ai gol di Yarmolenko e Cresswell; continua il buon periodo di forma del West Ham, mentre per Solskjaer ci sono ancora tante cose da risolvere.

Pareggio a reti inviolate tra Newcastle e Brighton, mentre arriva un’importante vittoria per 2-0 del Burnley ai danni del Norwich, artefice la scorsa settimana dell’impresa contro i campioni. Pareggio per 1-1 tra Palace Wolves, con la squadra di Espirito Santo in piena crisi di risultati e di gioco.

Una delle sorprese di giornata è sicuramente la vittoria al Goodison Park dello Sheffield United contro l’Everton: seconda sconfitta consecutiva per la squadra di Liverpool, per la quale il mercato faraonico non sta dando i frutti sperati almeno per ora.

 

Gaetano Romano

20 anni, sono nato e vivo a Napoli. Studente di Lettere Moderne, divido la mia vita tra lo studio e la passione per la Premier e il giornalismo sportivo. Il Newcastle occupa completamente il mio cuore sperando di rivedere i Magpies degli anni d'oro.