ITALIANS IN UK – Cuore Chelsea, sorride Conte; male gli altri

0
268

Italians in UK: come si saranno comportati i nostri connazionali? Torna la rubrica che vi accompagna a scoprire le prestazioni di giocatori e allenatori italiani impegnati in terra d’Albione.
Chi si sarà meritato il titolo di “connazionale di giornata”?

PREMIER LEAGUE

Antonio Conte (Chelsea): Dopo la pessima figura all’Olimpico di Roma, nessuno si sarebbe aspettato una prova tanto gagliarda da parte dei “Blues”, opposti al lanciatissimo Manchester United. Molti dei meriti vanno anche, indubbiamente, al tecnico ex-Juventus, che ha saputo resettare la mente dei propri uomini. Connazionale di giornata per Italians in UK, con pieno merito

Matteo Darmian (Man. UTD): Sembrano ormai chiare le gerarchie di Mourinho: Matteo è titolare in Champions, e riserva in campionato. Per il momento, va bene così.

Angelo Ogbonna (West Ham): 90′ in campo nell’ennesimo tracollo stagionale del West Ham. Ultima partita di Bilic sulla panchina degli Hammers, vedremo cosa succederà con il nuovo manager.

Manolo Gabbiadini (Southampton): In campo da titolare, gioca poco più di un’ora nella sconfitta del Southampton contro il Burnley, per lasciare poi spazio ad Austin.

Stefano Okaka (Watford): Un piccolo cambiamento: convocato, e in campo nei minuti di recupero nella sconfitta (3-2) del Watford contro l’Everton. Uno spiraglio di luce in fondo al tunnel?

Davide Zappacosta (Chelsea): Titolare e clean sheet – con vittoria – a Stamford Bridge contro lo United: scusate se è poco.

CHAMPIONSHIP

Eros Pisano (Bristol City): Sfortunatissimo il terzino ex Palermo e Varese: quando il recupero dall’infortunio sembrava completato, eccone un altro più grave, che lo costringe ad uscire dopo solo 9′ nella sfida con il Fulham. Tempi di recupero lunghi, dai 3 ai 4 mesi. Auguri Eros!!

Vito Mannone (Reading): Anche se la difesa non è l’arma migliore del Reading, grazie – anche – alle parate del portiere italiano, arrivano vittorie – due di fila – e punti: avanti così.

Fernando Forestieri (Shef. Wed.): Prosegue il suo recupero dall’infortunio al ginocchio, lo rivedremo in campo nel 2018.

LEAGUE ONE

Leo Fasan (Bury): In panchina in campionato, titolare in FA Cup, nel pareggio con il Woking  (si andrà al replay): Leo si sta ritagliando il proprio spazio con prestazioni convincenti.