ITALIANS IN UK- Conte a forza 4; poche gioie per tutti gli altri

0
234

Italians in UK: come si saranno comportati i nostri connazionali? Torna la rubrica che vi accompagna a scoprire le prestazioni di giocatori e allenatori italiani impegnati in terra d’Albione.
Chi si sarà meritato il titolo di “connazionale di giornata”?

PREMIER LEAGUE

Antonio Conte (Chelsea): Il suo Chelsea dilaga in casa dello Stoke, con un Morata in gran spolvero. Risolta, finalmente, anche la questione Costa, i Blues possono ora pensare con più serenità alle “cose” di campo. Connazionale di giornata.

Matteo Darmian (Man. UTD): Mourinho ha ormai scelto i suoi 4 in difesa, lui non ne fa parte ed è ormai, ufficialmente, una riserva.

Angelo Ogbonna (West Ham): Torna da titolare anche in campionato dopo la bella prova in Carabao Cup, coronata da un gol. La difesa degli Hammers, però, è tutt’altro che solida, e il Derby va al Tottenham.

Manolo Gabbiadini (Southampton): Segnali preoccupanti per Manolo, escluso ancora dai titolari a vantaggio di Shane Long. Entra nella ripresa ma non i Saints non riescono a rimontare il gol iniziale dello United.

Stefano Okaka (Watford): Ancora in tribuna nella vittoria del Watford (1-2) in casa dello Swansea.

Davide Zappacosta (Chelsea): Ancora in panchina nel travolgente 4-0 rifilato a domicilio allo Stoke City.

CHAMPIONSHIP

Eros Pisano (Bristol City): Il terzino sta recuperando da un infortunio, assente dunque nella trasferta a Norwich, in cui il Bristol conquista un pari (0-0).

Vito Mannone (Reading): Il Reading inanella il secondo pareggio di fila, con un 1-1 interno con l’Hull City.

Fernando Forestieri (Shef. Wed.): Operato al ginocchio dopo l’ennesimo infortunio, starà fuori per buona parte della stagione: auguri!