La nuova avventura di Wayne Rooney

0
124

Wayne is back. Wayne è tornato. Questa volta però non sarà Liverpool ad accoglierlo, città dove è nato e nella quale ha sviluppato la sua passione enorme per il calcio. Non lo accoglierà neanche Manchester, luogo dove ha scritto la storia del Manchester United a suon di gol e trofei. Il suo viaggio da allenatore giocatore parte da Derby, cittadina del East Midlands che sarà casa sua a partire dal Gennaio 2020, mese in cui partirà la sua avventura affiancato da Phillipe Cocu, attuale allenatore del club. Col nuovo anno quindi, Wayne Rooney saluterà Washington ringraziando i compagni di squadra del DC United, club con il quale ha firmato nel 2018 e con cui può vantare 25 gol segnati in 46 partite.

Lo stesso Wayne Rooney ha dichiarato di essere estremamente felice di questa nuova opportunità e spera di aiutare il club a centrare l’obiettivo dichiarato dalla dirigenza della qualificazione ai playoff. Dalle parti di Derby i tifosi sperano che l’esperienza dell’ex capitano dei Red Devils possa aiutare i Rams nella loro scalata verso la Premier, nell’ombra di un’altra vecchia conoscenza del calcio inglese che, come Wayne,era partito da quella piccola cittadina nelle Midlands e che ora si trova ad allenare il Chelsea.