Le origini del North-West Derby, galeotto fu quel canale e chi lo costruì

0
496
tabellino liverpool-man utd 2-0

Nell’immaginario collettivo Liverpool-Manchester United è sentita come una delle sfide più affascinanti del calcio d’Oltremanica, la sfida tra le due squadre più vincenti d’Inghilterra, il North-West Derby. Non molti conosceranno le origini plurisecolari di questa rivalità feroce, calcisticamente parlando, tra i Reds Red Devils: origini che interessano non solo l’ambito calcistico, ma anche quello storico ed economico. E allora andiamo alla scoperta di una delle contrapposizioni più forti di tutto il paese.

Liverpool-Manchester United: l’origine del North-West Derby

La rivalità tra le due città affonda le proprie radici in un evento storico ed economico: nel 1894 viene costruito il canale di Manchester, il Manchester Ship Canal, che ha ripercussioni profonde nell’economia della città di Liverpool. Basti pensare che le due città distano solo 57 km e quindi è facile immaginare le varie ripercussioni economiche di questo canale. Riprendendo e adattando il celebre passo del V canto dell’Inferno della Commedia dantesca, “galeotto fu quel canale e chi lo costruì”. Per tornare all’ambito calcistico, la rivalità tra le squadre è una contrapposizione continua: l’Anfield contro l‘Old Trafford, tempi sacri del football ingleseBill Shankly, allenatore del Liverpool dal 1959 al 1974, contro Matt Busby, allenatore dei Red Devils dal ’45 al ’69. Fu proprio negli anni di Busby Shankly che la rivalità assunse i connotati che oggi ha, i connotati del North-West Derby. Per la cronaca in quel periodo giocavano i temibili Busby Babes, tra cui giocavano due giocatori non proprio comuni come Charlton George Best.

Liverpool-Manchester United: la prima sfida

Per risalire alla prima sfida ufficiale tra le due squadre dobbiamo tornare nel XIX secolo, precisamente nel 1895-96: in quell’occasione ebbero la meglio i Reds con il risultato di 7-1. Nel corso del XX secolo le due squadre diedero vita a delle sfide sensazionali, tra cui spicca quella del 1977: lo scenario è quello di Wembley, è la finale di FA Cup e ad avere meglio fu il Manchester United con i gol di Pearson e Greenhoff e il gol di Case per il Liverpool; 2-1 il risultato finale e la coppa se la prendono i Red Devils. Per tornare ai nostri giorni sono almeno da menzionare due curiosità interessanti: Steven Gerrard ha collezionato, durante la sua meravigliosa carriera, tutte le maglie delle squadre avversarie; beh, indovinate quale manca nella collezione? Ovviamente quella dell’odiato ManchesterGary Neville, icona dei Red Devils, ha definito la rivalità con i Reds “more complicated than hate” e in occasione di una vittoria contro gli acerrimi rivali andò ad esultare sotto i tifosi del Liverpool e baciò lo scudetto sulla sua maglia. Insomma il North-West Derby è molto più di una partita, è l’opposizione tra i Mancunians e i Liverpudlians, due realtà opposte del mondo inglese; è un conflitto partito da quel canale che portò al declino la città di Liverpool; è la storia del football inglese e noi siamo pronti per riviverla ancora. Tutto grazie a quel galeotto canale.

 

Gaetano Romano

20 anni, sono nato e vivo a Napoli. Studente di Lettere Moderne, divido la mia vita tra lo studio e la passione per la Premier e il giornalismo sportivo. Il Newcastle occupa completamente il mio cuore sperando di rivedere i Magpies degli anni d'oro.