Le tre cose che abbiamo imparato da Newcastle-Bournemouth 2-1

0
193
Photo by Getty Images

Al St. James’ Park è andato in scena il match tra i padroni di casa del Newcastle e il Bournemouth; vittoria fondamentale per 2-1 dei Magpies che, con questa vittoria, si portano a quota 15 punti in classifica. I bianconeri vanno inizialmente in svantaggio per il gol siglato da Harry Wilson: il talento di proprietà del Liverpool viene servito perfettamente da Fraser, al termine di uno schema attuato perfettamente.

Il Newcastle pareggia al 42′ del primo tempo con il gol di Yedlin: lo statunitense è bravissimo ad inserirsi e a raccogliere il tiro-cross di Saint-Maximin. I Magpies poi la ribaltano con Clark, che la sfiora dopo il colpo di testa di Fernandez. Prestazione ottima dei bianconeri, che possono recriminare anche per le tante occasioni sprecate da Saint-Maximin Almiron.

 

Photo by Getty Images

 

NEWCASTLE (5-4-1) – Dubravka, Yedlin, Fernandez, Lascelles, Clark, Willems, Almiron, Hayden, Shelvey, Saint-Maximin, Joelinton

BOURNEMOUTH (4-4-2) – Ramsdale, Rico, Ake, Cook, Smith, Fraser, Billing, Cook, H.Wilson, King, C.Wilson.

MARCATORI: Wilson 15′, Yedlin 42′, Clark 52′

IL MIGLIORE – FERNANDEZ, prestazione autoritaria del difensore argentino, bravo a fronteggiare i veloci giocatori delle Cherries; suo anche l’assist per il secondo gol dei Magpies.

 

LE 3 COSE CHE ABBIAMO IMPARATO 

  • Bruce, che ha raccolto la pesante eredità di Benitez, ha finalmente imposto i suoi dettami tattici e la squadra sta rispondendo bene da questo punto di vista.
  • Brilla ancora la stella di Harry Wilson: il talento gallese si sta confermando come uno dei prospetti più interessanti del calcio britannico; Klopp non può che essere contento.
  • Ancora insufficiente Almiron, il quale sbaglia sempre l’ultima scelta; il talento paraguaiano deve ancora imporsi sulle rive del Tyne.

 

GAETANO ROMANO

Gaetano Romano

20 anni, sono nato e vivo a Napoli. Studente di Lettere Moderne, divido la mia vita tra lo studio e la passione per la Premier e il giornalismo sportivo. Il Newcastle occupa completamente il mio cuore sperando di rivedere i Magpies degli anni d'oro.