Le ultime trattative prima del calcio d’inizio

0
175

Eccoci al gong finale, il mercato estivo della Premier League ha ufficialmente chiuso i battenti. E’ stato un mercato strano caratterizzato dai numerosi rifiuti ricevuti al Manchester United da parte di molti giocatori di fama internazionale (emblematico è il caso di Paulo Dybala). Nonostante ciò la parte rossa di Manchester è riuscita a portarsi a casa Harry Maguire, al costo di 85 milioni di sterline, facendolo diventare il difensore più pagato della storia del calcio. Nelle ultime ore lo United si era mosso per comprare Mario Mandzukic e Inaki Williams, nessuno dei due attaccanti però è riuscito ad approdare all’Old Trafford.

Gli Spurs,  che non si sono lasciati intimorire dalla trattativa non conclusa per Paulo Dybala, durante l’ultimo giorno di mercato hanno ufficializzato l’acquisto di Ryan Sessegnon, giocatore del Fulham e di Giovanni Lo Celso, centrocampista spagnolo proveniente dal Betis Siviglia.

La trattativa che ha scaldato l’ultimo giorno di mercato è stato senza dubbio quella riguardante David Luiz. Il difensore brasiliano avrebbe chiesto la cessione nella giornata di ieri per poter approdare al Emirates Stadium ed è stato accontentato. L’ex capitano del Chelsea è stato venduto per una cifra vicina ai 9 milioni. Gunners che hanno chiuso per Tierney, terzino sinistro proveniente dal Celtic.

Da segnalare inoltre il ritorno a Newcastle per Andy Carroll, attaccante da sempre molto affezionato ai colori bianconeri. Iwobi si è trasferito dall’Arsenal al Everton la quale non è riuscita a chiudere per Zaha. uno degli eroi del titolo del Leicester Danny Drinkwater è passato dal Chelsea al Burnley.