Lo spygate tradisce Bielsa. Pompey in difficoltà

El Loco Bielsa non riesce a portare punti via da Stoke, provano così a richiudere il gap West Brom, Norwich e Derby. Pompey ancora K.O., bene il Lincoln

0
336
Championship

Buonasera amici e bentornati con il nostro secondo appuntamento dedicato al calcio della English Football League. La settimana che si è conclusa lunedì sera ha portato delle novità interessanti: il Leeds sembra aver accusato, almeno per il momento, la vicenda spygate con protagonista il proprio allenatore Marcelo Bielsa. Ancora peggio per la capolista in League One, che si vede praticamente recuperata da quattro squadre nel giro di una settimana. In League Two invece niente di nuovo da segnalare, la classifica rimane inalterata davanti.

ULTIMA GIORNATA

In Championship gioca un brutto scherzo al Leeds lo Stoke City, impegnato in un difficile campionato fino a questo momento. I Potters si impongono contro lo United per 2-1, segnando con Clucas – errore in disimpegno di Klich – e Joe Allen. Vano il gol di Alioski nel recupero per un Leeds che, anche alla luce dell’evitabile espulsione di Pontus Jansson, sembra accusare la vicenda dello spygate venuta fuori la scorsa settimana. Ne approfittano così il Norwich, che ne fa tre in 25’ a Carrow Road al Birmingham, e il West Brom, vincitore a domicilio contro il Bolton grazie ad una grande prestazione di Jay Rodriguez. Vittoria anche per il Derby County, mattatore Harry Wilson: il talento di proprietà del Liverpool prima imbuca per Holmes, poi sfrutta una deviazione in un tiro da fuori per andare ad esultare insieme a tutto Pride Park. Dietro invece perdono tutte, soprattutto il Rotherham, sconfitto nello scontro a bassa quota contro il Brentford, alla prima senza Chris Mepham.

Ad Oxford, in League Oneperde nettamente il Portsmouth, a dispetto del risultato. Il talentino ex Liverpool Brannagan e Henry danno un brutto pomeriggio agli uomini di Kenny Jackett, che intanto devono guardarsi dal rientro del Luton. Gli Hatters stravincono 4-0 contro il Peterborough, riducendo il distacco ad un solo punto. In League Two invece il Bury viene da quattro vittorie consecutive, l’ultima contro il Forest Green. Nonostante ciò tiene bene il Lincoln, che dopo aver battuto sabato il Grimbsy, si è imposto d’autorità 2-0 a Yeovil. I punti di distacco rimangono sei, sette dal Mansfield terzo.

PROSSIMA PARTITA

In Champioship Bielsa si sposterà a sud di 30 miglia per fare visita ad un Rotherham in grande difficoltà. Non seguirà da vicino però lo Sheffield United, impegnato in uno scontro direttissimo con il Norwich a molte miglia di distanza verso l’est del paese. Scontro diretto anche per il WBA: a The Hawthorns arriva il ‘Boro, in ritardo di soli tre punti rispetto ai Baggies. In League One il Luton avrà da affrontare una settimana molto impegnativa. Prima la trasferta di Southend-on-Sea, poi lo scontro dell’anno in casa contro i Pompey. Può approfittarne il Sunderland, impegnato allo Stadium of Light contro il Wimbledon, mestamente ultimo. Infine in League Two sabato pomeriggio scopriremo se il Lincoln ha le carte per ‘ammazzare’ virtualmente il campionato: vincere contro il Bury secondo vorrebbe dire ipotecare il campionato. Il Mansfield terzo sarà invece impegnato contro il Tranmere, squadra a metà classifica ma a pochissimi punti dai play-off. In tutte e tre le categorie un brutto scherzo potrebbe giocare l’imminente weekend di FA Cup, considerando che il calendario, oltre ad infittirsi, andrà a rimescolare le carte con molti recuperi in momenti diversi tra loro.

NEWS E MERCATO

Stando alle statistiche di StatZone Pablo Hernandez, con i suoi 7 gol e 10 assist – recordman quest’anno in Championship – avrebbe aiutato il Leeds con 18 punti in più. Un gran bel risultato, considerando che l’unico in grado di tenergli testa in questa classifica è Bradley Dack, del Blackburn Rovers.

https://twitter.com/StatZone/status/1088039911863844865

Si è invece presentato Kiko Casilla, elogiando il proprio allenatore: “lavorare con lui fa gola a molti giocatori, sia per il suo stile che per la sua mentalità”. Un altro portiere, Emiliano Martinez, ha appena lasciato l’Arsenal per unirsi all’arrancante Reading in prestito fino alla fine della stagione. Sempre nel reparto difensivo, ma a proposito di giocatori di movimento, troviamo la news su Chris Mepham. Il centrale gallese ha firmato martedì per il Bournemouth un contratto a lungo termine. Le Cherries hanno investito tanto su di lui, per essere un giocatore della serie cadetta. Saprà confermarsi in Premier League? La notizia più inaspettata arriva però da Derby: i Rams hanno infatti un nuovo terzino sinistro… è Ashley Cole, che si unirà agli ordini del suo vecchio compagno Frank Lampard fino al termine della stagione.

https://twitter.com/SkyBetChamp/status/1087404784188051459

In League One invece, l’attaccante del Sunderland Josh Maja sarebbe sul punto di unirsi al Bordeaux per una cifra di circa £3,5 mln. E anche per questa settimana è tutto, alla prossima sempre qui, sull’angolo dedicato al calcio della EFL su passionepremier.com/efl!

Daniele Calamia

Daniele, 22 anni. Palermitano, studente di Economia.
"2.5.15, ultimo gol di StevieG ad Anfield, io c'ero!".