MAGPIES CORNER – Newcastle da sbadigli a Villa Park

0
204

Poche idee, ed anche confuse.

Alla seconda uscita il Newcastle di Alan Pardew non convince, soprattutto nella manovra offensiva, lenta e farraginosa. Pochi tiri in porta, gara noiosa, in cui sia i Magpies sia l’Aston Villa hanno fatto capire che nell’arco della stagione hanno ancora molto da migliorare.

Il risultato è uno 0-0 avaro di emozioni, in cui i due portieri compiono pochi interventi, forse qualcosa in più Guzan. I bianconeri salgono così ad un punto in due gare, con la consapevolezza che c’è tempo e potenzialità per crescere.

Il punto di domanda riguarda l’allenatore: è lui l’uomo giusto per far crescere questa squadra?

Pardew quest’anno non ha scuse, i giocatori sono buoni, tra i nuovi innesti bene da subito Colback e Janmaat, da rivedere Cabella, e ancora troppo presto per dare un giudizio su De Jong, Ayoze e Riviere, chi troppo isolato chi troppo poco impiegato.

Intanto un’altra domanda arriva dal mercato: che fine farà Hatem Ben Arfa?

Possibile che una squadra di non primissima fascia come il Newcastle si permetta il lusso di metterlo fuori squadra e farlo giocare con il Team Riserve?

Tra una settimana ne sapremo di più, nella speranza che il francese possa tornare in gruppo!

Andrea Simmi

Nato a Roma, laureato in Lingue e Mediazione. Trainato nel mondo british del football dalle mitiche gesta del grande Alan Shearer, e da un lontano turno di Coppa Uefa tra Roma e Newcastle United. Da lì in poi, impossibile non far parte della sezione italiana della Toon Army, la parte più calda del tifo black and white.