MAN UNITED – Mou: “Io come esempio per tecnici emergenti”

In un’intervista concessa ad Expresso, José Mourinho ha spiegato che non è facile arrivare al Manchester United e vincere subito: “Allo United mi sono ritrovato con giocatori che non sapevano cosa volesse dire vincere, tranne quei pochi che già c’erano ai tempi di Sir Alex Ferguson. È impossibile insegnare calcio: quello che posso fare è insegnare a pensare.” Questo ha detto il tecnico portoghese.

ha poi continuato dicendo: “La cosa più importante sono le idee”, ha ammesso lo Special One che spera di essere un esempio per gli allenatori portoghesi: “Pep Guardiola è un punto di riferimento per i tecnici spagnoli, lo stesso Sacchi per gli italiani: penso di aver contribuito a creare un’immagine positiva degli allenatori portoghesi”. Queste, in definitiva, le parole di Mou.

Giovanni Maria Zinno
Follow Me On

Giovanni Maria Zinno

Il calcio inglese, la mia passione da quella finale di FA Cup: Wigan vs Man City. Il resto è storia.
18 anni e aspiro a diventare un giornalista professionista.
Giovanni Maria Zinno
Follow Me On