NEWS – Presenze in calo negli stadi, ma i club lo nascondono

0
140
Everton-West Browich

Il colpo d’occhio degli stadi di Premier negli ultimi anni sta cambiando, sempre più spesso assistiamo a partite con dei “buchi” sugli spalti. Sembra infatti innegabile che le presenze nel corso della stagione sia in calo, ma questo i club cercano di nasconderlo fornendo dei dati non veritieri, almeno è questo quello che emerge da un’inchiesta della BBC. I dati dell’inchiesta si basano su 12 partite e vedono in testa West Ham e Manchester City. Le presenze ufficiali fornite dai club non combaciano con le presenze registrate dagli ufficiali di polizia presenti nel corso delle partite e la differenza tra i dati del club e quelli delle autorità è del 22% nel caso degli Hammers e del 14% in quello dei Citizens. Coinvolte in questo “presenze-gate” ci sono anche Chelsea, Watford e Tottenham, mentre nel caso del Manchester United i dati forniti da club ed autorità combaciano.

Andrea Pierantozzi

27 anni,laureato in Economia e laureando in Management dello Sport e delle Attività motorie. Credo in poche cose, Totti, Henry e Ronaldinho sono tra queste. Faccio parte di quelli che "Noi non supereremo mai questa fase"